Formula 1 – GP Singapore – Renault: il punto sulla gara di Rémi Taffin e Cyril Abiteboul

333383.jpg

Renault – Rémi Taffin, Direttore delle Operazioni:

«Singapore è un circuito difficile da gestire, sia dal punto di vista della guida che in termini di affidabilità, ma abbiamo vissuto un fine settimana senza problemi. Abbiamo sfruttato i nostri atout per aiutare i quattro piloti a segnare punti. Possiamo dire di aver fatto un buon lavoro. Abbiamo creato le basi per questo risultato a Monza, ed è stato soddisfacente vedere che la nostra strategia ha portato i suoi frutti. Ringrazio tutti i membri delléquipe:questo risultato dimostra che non ci arrendiamo mai. Le prossime corse si svolgeranno su circuiti diversi, e quindi c’è ancora da lavorare, ma abbiamo fiducia nel nostro potenziale

Renault – Cyril Abiteboul, Direttore Generale:

«Pensavamo che Singapore avrebbe rappresentato la nostra migliore opportunità di ottenere un buon risultato ed è andata bene oggi, con le quattro monoposto ai punti. Siamo rimasti concentrati e non abbiamo commesso errori questo week-end e ciò ha permesso alle équipe di ottimizzare le regolazioni e le performance. Suzuka sarà una sfida molto diversa, ma tutto è pronto per la seconda pare della stagione. Possiamo guardare al futuro con ottimismo.»