Mazda #Drivetogether Experience: l’artigianalità e la tecnologia dei prodotti Mazda si fonde con i meravigliosi colori del Salento

4432-1.png

Il 21 ed il 22 giugno, per celebrare il solstizio d’estate, Mazda ha organizzato una “due giorni” nell’incantevole Sud d’Italia, con un programma che ha evidenziato il connubio vincente tra bellezze naturali e automobilistiche, di tradizione artigianale Salentina e manifattura di precisione Giapponese, il tutto esaltato dalla guida coinvolgente ed unica che solo i prodotti Mazda possono garantire. E’ nata così la Mazda #Drive together Experience. Una carovana di 14 autovetture Mazda ha percorso le strade più affascinanti del Salento – con soste in località dalla bellezza caratteristica, come Acaya, la bianca Otranto, davSanta Maria di Leuca, Gallipoli; un incontro quasi inevitabile tra le bellezze naturali lungo il percorso ed il design KODO. I partecipanti hanno avuto anche l’opportunità di “toccare con mano” il significato di quella meravigliosa sensazione che in Mazda chiamano Jinba Ittai, ovvero uomo e macchina in perfetta armonia. Protagonista della due giorni, la gamma Mazda: la piccola ammiraglia nella sua versione più recente, Mazda2 2017 che ha riconfermato la sua posizione di leader incontrastata nei consumi; il city crossover CX-3 e la Mazda3 2017, vincitrici tra l’altro del prestigioso premio RedDot Design Award; Mazda6, l’ammiraglia della gamma che assicura comfort e piacere di guida anche nelle più lunghe percorrenze; la MX-5 nella sua più recente versione RF (Retractable Fastback), un’opera d’arte dotata del tetto rigido retraibile elettricamente e l’ultima novità Mazda, il CX-5, che entra a testa alta nel segmento dei SUV PREMIUM grazie alla sue caratteristiche di qualità, tecnologia e sicurezza. Sull’intera la gamma Mazda è presente la Tecnologia SKYACTIV, dalla Mazda2 alla Mazda6 sono disponibili le sue sofisticate soluzioni, tra cu iil G-Vectoring, davsistema di controllo dinamico del veicolo che estende il piacere di guida tipico di MX-5 a tutto il resto dei modelli Mazda assicurando nel contempo il massimo del comfort e della sicurezza. Vetture progettate secondo la filosofia umano-centrica con l’obiettivo di regalare piacere di guida e creare un legame speciale con il cliente Mazda.  Un obiettivo ambizioso, inseguito con passione e costanza nel tempo da un’Azienda che ha sempre espresso la propria abilità artigianale, la capacità di sviluppare tecnologie proprietarie non convenzionali, valorizzando al contempo le proprie tradizioni e traducendole poi in una cifra tecnologica importante. Un tema che ritorna con coerenza nella storia progettuale di Mazda, a partire dalla Cosmo Sport del 1967, connubio rivoluzionario di design e tecnologia; per poi arrivare all’iconica MX-5 del 1989, lo spider più venduto al mondo e quello che non dimostra la sua età, con un successo confermato dal milione e oltre di esemplari venduti. 

(Redazione/PR Mazda)