WRC | Sébastien Ogier torna alla vittoria nel Rally di Germania

photo_-_day_1_6-e1471937428681.jpg

photo_-_day_1_6Il campione del mondo Sébastien Ogier dopo mesi di digiuno,  torna alla vittoria nel Rally di Germania. Il francese della Volkswagen precede le due Hyundai i20 quella di Dani Sordo e Thierry Neuville. A venire in aiuto ad Ogier il terreno su cui si corre il rally tedesco. Infatti in Germania non c’è la terra che crea irrimediabili problemi a chi parte per primo, ma si tratta prevalentemente di asfalto.  Solo quarta la seconda delle Volkswagen Polo con  Mikkelsen. Avvincente la lotta che ha visto protagonista le due Hyundai con i due piloti Sordo e Neuville  che non si sono risparmiati, alla fine hanno chiuso con un distacco di solo distacco un decimo, la lotta fraticida ha permesso ai due portacolori del team coreano di avere un passo sostenuto che ha tenuto a debita distanza Mikkelsen. Le ottime prestazioni della Hyundai, sono dettate dal quinto posto di Paddon e con la vittoria di Neuville nella spettacolare Power stage, conquistando 3 punti aggiuntivi importantissimi in ottica campionato. Da segnalare il brutto incidente per la DS3 di Stéphane Lefebvre e Gabin Moreau nel corso della decima prova speciale. I due sono stati estratti dalla vettura e trasportati in elicottero in ospedale. Entrambi hanno riportato fratture con Moreau operato ad una caviglia con lesioni agli organi interni serie che non hanno obbligato il ricovero presso una struttura specializzata di Monaco di Baviera.

Con al vittoria in Germania Ogier consolida ulteriormente il suo primato nella classifica del campionato piloti con 169 punti rispetto ai 110 di Mikkelsen, terzo con 94 Paddon e Neuville, poi con 89 Latvala,  86 di Sordo. La Volkswagen Motorsport comanda il campionato Costruttori con 256 punti con 201 sula Hyundai Motorsport. Il campionato del mondo rally ora vede una lunga pausa a causa dell’annullamento del rally di Cina per grossi problemi al tracciato causato da un grave evento metereologico.

Daniele Amore