Pininfarina realizza il design del Treno Servizio Regionale di AnsaldoBreda

interno.jpg1_.jpg

Porta la firma di Pininfarina il moderno design del Treno Servizio Regionale oggetto, in questi giorni, di un accordo da 100 milioni di euro tra AnsaldoBreda, società controllata da Finmeccanica, e Ferrovie Nord per la realizzazione di 7 treni. Il TSR, che da anni costituisce l’ossatura portante del trasporto lombardo, è un veicolo a due piani per servizio suburbano e regionale ad alta capacità, componibile in veicoli da 3, 4, 5 e 6 vagoni. Il TSR possiede anche la caratteristica di mantenere invariate le prestazioni, permettendo di gestire in maniera ottimale i percorsi con fermate frequenti e di ottimizzare i tempi di percorrenza delle linee suburbane e regionali. Nella fase di progettazione l’intervento di Pininfarina si è concentrato sui volumi della testata e sul design degli interni. Pininfarina ha una vasta esperienza nel settore ferroviario. Oltre al TSR di AnsaldoBreda ha progettato gli interni e gli esterni dei treni ad alta velocità per le ferrovie italiane (ETR X 500), le carrozze per le ferrovie svizzere, danesi e norvegesi, la metropolitana leggera in servizio a Lille, nel nord della Francia, e tram attualmente in esercizio in varie città in Italia, Grecia, Svezia e Turchia. Prosegue, inoltre, la collaborazione con Eurostar International Limited, operatore ferroviario passeggeri ad alta velocità tra il Regno Unito e l’Europa continentale: Pininfarina sarà responsabile della progettazione degli interni e della livrea esterna del nuovo Eurostar e320 e del restyling della flotta esistente di Eurostar.