Opel Insignia, arriva l’infotainment di ultima generazione

222234-1.png

Connettività e intrattenimento ai massimi livelli per l’ammiraglia #opel: il servizio di connettività e assistenza personale #opel OnStar e il sistema di infotainment Navi 900 IntelliLink con integrazione dello smartphone garantiscono a #opel Insignia un’offerta di infotainment ancora più versatile e veloce. La connessione di #opel OnStar a internet e i calcoli del navigatore ora avvengono in tempo reale, anche le brevi attese mentre si carica un percorso specifico diventano un ricordo del passato. “Rispetto alla connettività a bordo dei veicoli, la posizione di #opel è esemplare. Vale per Insignia così come per nuova Astra o ADAM, il modello che per primo ha adottato IntelliLink. La nostra ammiraglia adesso viene offerta con #opel OnStar e il modernissimo sistema Navi 900 IntelliLink, che consente di integrare i contenuti del proprio smartphone rapidamente e direttamente con Apple CarPlay e tra breve anche linfotainment-di-ultima-generazione-arriva-su-opel-insignia-opel-intellilink-298342con Android #auto. Questa è la vera connettività in mobilità, utile e anche divertente,” ha dichiarato Peter Christian Küspert, Vice President Sales & Aftersales di #opel Group. La migliore mobilità personale: integrazione dello smartphone sull’ammiraglia #opel Con l’ultima generazione del sistema Navi 900 IntelliLink, l’intrattenimento diventa personale e si pone ai massimi livelli del mercato. Il sistema, compatibile con Apple iPhone 5 (o superiore) porta il mondo degli smartphone personali su Insignia in modo rapido e completo: chi guida può accedere alle mappe e alle news di Apple CarPlay. E’ inoltre possibile controllare le app disponibili con il sistema di comando vocale Siri eyes free o lo schermo touch screen da 8 pollici sulla console centrale. Il sistema trasporta sullo schermo le funzionalità più utilizzate da chi possiede uno smartphone. Chi guida può telefonare, inviare e ricevere sms e ascoltare musica operando direttamente dallo schermo touch screen o con i comandi vocali mediante Siri. Le app supportate da Apple CarPlay sono Phone, Messages, Maps, Music e app compatibili di terzi come Stitcher, Podcasts e Spotify. L’elenco completo delle app si trova su apple.com/ios/carplay. Il sistema Navi 900 IntelliLink di ultima generazione offre anche la possibilità di configurare la homepage e i preferiti secondo le preferenze personali. 60 memorie sono disponibili per impostare le stazioni radio preferite, i contatti, gli indirizzi, i numeri di telefono, i cantanti o le playlist. Per ridurre le possibilità di distrazione al minimo, le informazioni più importanti presenti su IntelliLink sono visualizzate anche sul cruscotto, tra il tachimetro e il contagiri. Inoltre, guidatore e passeggero possono guardare video sul monitor da 8 pollici nella console centrale attraverso la porta USB, sebbene per motivi di sicurezza ciò sia possibile solo a vettura ferma. Il sistema Navi 900 IntelliLink viene offerto di serie con l’allestimento Cosmo Business. Sulle versioni Advance e Cosmo, è disponibile al prezzo di 1.550 e 1.050 euro, rispettivamente (IVA inclusa). Il Digital Audio Broadcasting DAB+ aumenta la scelta dei programmi e la qualità del suono, completando in questo modo il pacchetto di entertainment e sound system. Architettura modernissima: Insignia diventa un hotspot Wi-Fi grazie a #opelOnStar Insignia viene inoltre offerta con #opel OnStar di serie a partire dalla versione Edition. L’architettura integrata 4G/LTE trasforma l’ammiraglia #opel in un potente hotspot Wi-Fi mobile. Un’antenna esterna speciale massimizza la connettività e assicura una connessione stabile a ben sette dispositivi. L’ampia gamma di funzioni disponibili rappresenta il nucleo di Onstar, il servizio di connettività e assistenza personale. Si va dalla Risposta Automatica in caso di incidente, all’Assistenza per Furto Veicolo e al Soccorso Stradale alla Diagnostica del Veicolo, tutti disponibili 24 ore su 24. I servizi sono a portata di mano, basta premere un pulsante e, grazie alla SIM card del sistema, non è necessario avere lo smartphone con sé. Lo smartphone serve invece per l’app La Mia #opel, che permette agli abbonati OnStar di chiedere aiuto quando si trovano lontani dal veicolo, di bloccare e sbloccare le portiere della vettura o di accedere a dati importanti relativi al veicolo.