Nissan cerca nuovi talenti per GT Academy

1111230.jpg

Per il settimo anno consecutivo, Nissan e PlayStation® uniscono le forze per offrire il “lavoro dei sogni“ a un fortunato giocatore di Gran Turismo®. Il concorso Nissan PlayStation GT Academy sfida le convenzioni, spianando la strada verso una carriera nell’automobilismo a chiunque abbia mai coltivato il desiderio di gareggiare davvero, uomo o donna che sia. L’edizione 2015 si apre oggi con le gare di qualificazione, che prevedono sfide virtuali su Gran Turismo®6 per PlayStation®3 fino al 16 giugno. Un’ulteriore possibilità è data da una serie di eventi dal vivo organizzati da GT Academy nei Paesi partecipanti, pensati per il grande pubblico. Per il 2015, GT Academy punta ad ampliare i propri orizzonti. Nissan e PlayStation invitano tutti i maggiorenni che abbiano mai fantasticato sul proprio futuro a “prendere una strada alternativa“ e contendersi il lavoro dei sogni nell’ambito del concorso (vedere termini e condizioni). La versione europea di GT Academy si presenta ancora più accattivante: è stato infatti annunciato che il Race Camp – il processo di selezione finale – si sposterà da Silverstone all’incredibile circuito di Yas Marina presso Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti. E come se non bastasse, oltre ad aggiudicarsi un viaggio ad Abu Dhabi per guidare un’auto sportiva Nissan su uno dei principali circuiti di F1, il vincitore vedrà dispiegarsi davanti a sé una nuova incredibile carriera, fatta di trasferte internazionali ad ampio raggio e un percorso formativo ai massimi livelli, con il supporto di un team eccezionale e di una casa automobilistica straordinaria. Come di consueto, tutte le prodezze del Race Camp verranno filmate dalle telecamere di GT Academy, per poi essere trasmesse in una fase successiva. E per non perdersi nemmeno un aggiornamento, basterà seguire la pagina Facebook e il profilo Twitter di GT Academy, oppure sintonizzarsi su Nismo.tv . La storia di GT Academy vanta già numerosi successi. Le varie sfide del Race Camp permetteranno di incoronare il vincitore, che verrà ammesso a uno dei programmi di addestramento piloti più avanzati del mondo. Questo intenso percorso formativo a 360° getterà le basi per il vero e proprio premio: un’intera stagione nel difficile campionato Blancpain Endurance Series, al volante di una Nissan GT-R NISMO GT3 da 550 CV. Dall’esordio del 2008, il successo di GT Academy non conosce battute d’arresto, anche grazie ai sorprendenti risultati conseguiti dai campioni delle passate edizioni, che hanno dato una svolta alla propria vita diventando piloti del team NISMO. Per quanto riguarda il 2015, vedremo gli ex vincitori di GT Academy nella massima categoria della 24 Ore di Le Mans, ma anche nel campionato GP3 (che fa da apripista alla Formula 1), nel Campionato Mondiale Endurance FIA, nel campionato Blancpain GT3 e nella massima categoria del campionato giapponese Super GT.

Ogni volta che parlo di GT Academy, restano tutti folgorati da quest’idea“ spiega Olivier Pierini, Sponsorship e Partnership Manager per Nissan Europa. “C’è chi vorrebbe iscriversi personalmente e chi invece conosce qualcuno che darebbe qualsiasi cosa pur di partecipare. Ecco perché quest’anno abbiamo voluto ampliare GT Academy, rendendo il programma più accessibile. In linea con la filosofia Nissan, GT Academy offre innovazioni entusiasmanti e noi vogliamo metterle in bella mostra, catturando l’interesse di chiunque voglia dare una svolta alla propria vita per inseguire un sogno“. 

Quest’anno sono stati raggiunti nuovi importanti traguardi per GT Academy, cosa che ci rende estremamente orgogliosi“ ha dichiarato Kazunori Yamauchi, Presidente di Polyphony Digital Inc., l’azienda che ha sviluppato Gran Turismo. “Oltre a vantare due ex vincitori di GT Academy in gara a Le Mans nella massima categoria, abbiamo messo a punto un programma ambizioso, per attirare nuovi appassionati di Gran Turismo e metterli alla prova: così capiremo chi ha la stoffa per seguire le orme di Jann [Mardenborough], Lucas [Ordoñez] e gli altri piloti NISMO. Insomma, è un concorso davvero incredibile: consiglio a tutti di fare almeno un tentativo, indipendentemente dal proprio livello di abilità“. 

Concepita come un “evento stagionale“ su Gran Turismo 6 per PlayStation 3, la fase di qualificazione si svolgerà da oggi, 21 aprile, al 16 giugno. Il concorso è aperto a giocatori di età superiore ai 18 anni residenti in 12 Paesi europei così suddivisi: Francia, Italia, Germania, Regno Unito, penisola iberica (Spagna, Portogallo), Benelux (Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo) ed Europa centro-orientale (Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca).