Nel 2015 sarà integrato il parco auto della Polizia, 100 nuove BMW entro Giugno e altre 200 a seguire

111180.jpg

Dio sa quanto ci sia bisogno di nuove macchine per la Polizia. La stessa Specialità che sulla strada impiega tutte le sue energie, come dotazione di auto – è noto – se la passa veramente male. Tantissimi i veicoli con percorrenze chilometriche da svariati giri della circonferenza terrestre. Tanti quelli in avaria e riparazioni di lungo periodo. In molti reparti per il cambio turno si deve attendere che rientri la pattuglia smontante per far uscire con la stessa macchina la pattuglia montante. Quanto può durare un veicolo in moto quasi permanente? Ora arriva finalmente una  buona notizia. E’ stato assegnato l’appalto per una prima fornitura di autovetture. Lo ha vinto la BMW. Attesi i termini per gli eventuali ricorsi di altre marche si dovrebbe partire con l’assegnazione delle prime 100 vetture in livrea Polizia entro il prossimo giugno. L’appalto dovrebbe consentire poi una seconda fornitura di altre 200/300 macchine dello stesso tipo entro la fine del 2015. Una buona notizia, ma intanto le macchine in dotazione devono resistere. (da: www.asaps.it)