A Napoli il Temporary Space di Toyota, per vivere la tecnologia Hybrid

Consegna-Prius-Plug-in.jpg1_.jpg

Dopo il notevole interesse suscitato dei Temporary Space di Roma e Milano dedicati allo sviluppo e approfondimento del funzionamento della tecnologia Hybrid, Toyota Motor Italia apre le porte ad un nuovo spazio dedicato a questa tecnologia nel centro di Napoli, per farne apprezzare i vantaggi a tutti i cittadini.
“Ringrazio la Toyota – ha detto il Vice Sindaco, Tommaso Sodano – per questa iniziativa volta a promuovere una mobilità a basso impatto ambientale. Il Comune di Napoli sta studiando e portando a delibera forme di agevolazione come l’accesso gratuito alla ZTL cittadina e l’esenzione al pagamento dei parcheggi nell’area urbana, per le vetture elettriche ed ibride Il Comune di Napoli sta compiendo molte azioni volte a promuove una mobilità maggiormente sostenibile nell’intero territorio urbano” . Toyota mette inoltre a disposizione del Comune di Napoli una Prius Plug in, l’ultima frontiera dell’ innovazione dell’ auto a basse emissioni, che rappresenta un nuovo punto di riferimento in termini di mobilità sostenibile, offrendo il meglio delle due realtà, ibrida ed elettrica. La vettura è stata consegnata al Vice Sindaco Tommaso Sodano da Satoru Ichijima, Amministratore Delegato di Toyota Motor Italia e da Andrea Carlucci, Marketing Strategy, Communication & Lexus Director .
“ Sarà l’occasione per far conoscere e promuovere un approccio più efficiente per gli spostamenti nella nostra città e riaffermare l’idea che solo attraverso un nuovo modo di concepire la mobilità saremo in grado di tutelare il nostro prezioso territorio urbano. – ha aggiunto il Vice Sindaco Sodano – Nei prossimi giorni potremo sperimentare la vettura che la Toyota ci ha messo a disposizione del tutto gratuitamente per le esigenze del nostro Comune”.

“Dopo 17 anni di presenza sul mercato e con oltre 6 milioni di vetture Hybrid vendute nel mondo possiamo affermare che la tecnologia ibrida sta cambiando in modo determinante il mondo dell’automobile. – ha dichiarato Andrea Carlucci, Marketing Strategy, Communication & Lexus Director di Toyota Motor Italia – E’ per questo che abbiamo intrapreso da tempo un percorso di avvicinamento del pubblico alla tecnologia ibrida attraverso una serie di attività di comunicazione sul territorio culminate con gli innovativi TheHybridSpace di Roma e Milano. Oggi per noi è un grande piacere essere presenti qui a Napoli, un territorio che negli ultimi tempi sta apprezzando i vantaggi della tecnologia ibrida, grazie al piacere di guida che si riscopre ogni giorno nel guidare queste auto, ma anche grazie agli innumerevoli vantaggi di origine economica, come le agevolazioni locali proprio oggi annunciate dal Vice Sindaco Tommaso Sodano, che si vanno ad aggiungere all’esenzione al pagamento del bollo auto per 3 anni di cui godono le vetture Hybrid, già deliberato ad inizio anno dalla Regione Campania. Ringrazio il Comune di Napoli e la Regione Campania per aver riconosciuto la valenza ecologica della nostra tecnologia”.

“The Hybrid Space” nasce per estendere la conoscenza dell’ibrido e permettere al pubblico di entrare in contatto con tale tecnologia in maniera interattiva, scoprendone le caratteristiche ed i vantaggi presenti oggi su un’intera gamma: Prius, la pioniera dell’ibrido nel 1997, oggi appartenente ad una famiglia completa di modelli con il lancio della monovolume sette posti Prius+ e della più avanzata Prius Plug-in. Yaris Hybrid ha portato per la prima volta l’ibrido su una city car, democratizzando una tecnologia che sembrava essere per pochi. Auris Hybrid, alternativa alle berline convenzionali, ha da poco esteso la propria gamma grazie alla versione Auris Hybrid Touring Sports. Dal canto suo, Lexus, il marchio premium di Toyota, è l’unico brand presente sul mercato italiano con una gamma 100% ibrida. La gamma ibrida rappresenta oggi il 28% delle vendite dell’intera gamma Toyota/Lexus*.
All’Ingresso dell’Hybrid Space è presente un Cutbody Prius, ovvero una vettura divisa a metà, per permettere di visionare tutta la sua incredibile tecnologia: il funzionamento sinergico dei due motori, termico ed elettrico, la batteria che si ricarica recuperando l’energia cinetica che normalmente viene dispersa dalle altre vetture. Accanto alla Prius è posizionata la HYBRID ENERGY POWER, una suggestiva installazione luminosa e interattiva progettata intorno al Cutbody che attraverso l’interazione con un sensore posto sul motore della Prius, permette al visitatore di sperimentarne l’effetto dinamico direttamente sulle fasce di fili che compongono l’installazione e simulano, metaforicamente, il flusso di energia che scaturisce dalla vettura ibrida. L’installazione ha anche un forte aspetto di suggestione sonora, infatti il visitatore può con i movimenti della sua mano “suonare” la propria composizione sonora del flusso di energia dell’ibrido all’interno dello spazio.

Proseguendo all’interno troviamo l’ HYBRID SYNERGY DRIVE, un’ installazione interattiva che, mediante alcuni schermi touch screen, permette di simulare il comportamento dei motori elettrico e termico, e di apprezzarne i vantaggi quando questi lavorano in sinergia. Durante le fasi di gioco, è possibile vivere la sensazione di “guidare” in soggettiva, provando quel piacere che solo una vettura ibrida può regalare.
Grazie al supporto del Gruppo Funari il concessionario Toyota presente sul territorio partenopeo, sarà possibile per il pubblico avere risposta a tutte le curiosità e prenotare il Test Drive di una vettura ibrida partendo direttamente da TheHybrid Space.
”The Hybrid Space” di Napoli, è stato progettato e realizzato da Superegg, agenzia di marketing e comunicazione non convenzionale, in collaborazione con la coppia creativa di Interactive Designer NoIdeaLab.
Ancora una volta quindi, attraverso ”The Hybrid Space”, Toyota Motor Italia mette a disposizione del pubblico uno spazio unico che, grazie alle tecnologie più innovative traccia le linee del futuro.
The Hybrid Space si trova in Via Giorgio Arcoleo 24, è aperto al pubblico fino al 25 Maggio, tutti i giorni, dalle 10:00 alle 19:00 .