MotoGP, a Sepang la pole è di Pedrosa, davanti a Zarco e Dovizioso

MotoGP-Pedrosa-Pole-Sepang-2017.jpg
Qualifiche ad altissima tensione quelle viste oggi sul circuito malese, con il meteo che ha finalmente concesso una tregua consentendo di disputare tutti i turni con la pista in buone condizioni. Gli ultimi due minuti della Q2 hanno visto cambiare il detentore della pole ben quattro volte, ed alla fine è stato Pedrosa, proprio allo scadere del tempo, a siglare il miglior crono Il piccolo spagnolo è apparso in palla fin dal mattino e si è confermato al pomeriggio mentre stavolta il caposquadra Marquez ha fallito l’appuntamento, incappando in una qualifica problematica che lo ha visto cadere subito al primo tentativo. Il piccolo diavolo è stato come sempre velocissimo a riavviare la moto e tornare al box, uscendo con la seconda moto mentre i rivali rientravano dopo il primo stint. E Marquez incurante di un altro paio di perdite di aderenza andava a prendersi il terzo tempo provvisorio .alle spalle di Zarco e Vinales. Al via del secondo tentativo Rossi siglava la pole provvisoria, subito sopravanzato però da Zarco e Dovizioso. Ed all’ultimo giro buono era Pedrosa a fare meglio di tutti, andandosi a prendere la terza pole stagionale. Ad affiancarlo n prima fila, Zarco e Dovizioso. Il francese non finisce di stupire ed ancora una volta è la sua M1 2016 la migliore delle Yamaha sullo schieramento. Terza casella per Andrea Dovizioso che stavolta non ha mancato l’appuntamento con la qualifica e strappa una prima fila importantissima, soprattutto in caso di gara bagnata come previsto per domani. Rossi apre la seconda fila, confermando il progresso di stamattina che lo ha visto staccare il miglior tempo della FP3. Il pesarese precede il compagno di squadra Vinales e Jorge Lorenzo con la seconda delle Desmosedici ufficiali. Solo settimo tempo e terza fila per Marc Marquez, apparso un pò nervoso ed incappato in numerosi errori con quello decisivo all’inizio della Q2 che ha condizionato la sua prestazione. Ad affiancarlo in terza fila i due della Suzuki con Alex Rins che fa meglio di Andrea Iannone. Il debuttante spagnolo è in costante crescita ed è da tenere d’occhio. Quarta fila per Cal Crutchlow, caduto ancora una volta durante la Q2, affiancato da Jack Miller con la Honda del team Mark VDS e Pol Espargaro con la Ktm. Ancora una giornata storta per Danilo Petrucci, apparso in grande difficoltà fin da ieri e che scatterà in quinta fila col tredicesimo tempo.
CON LA PIOGGIA, TUTTO DA RIVEDERE
I valori emersi oggi potrebbero venire ribaltati completamente in caso di gara bagnata, come promettono le previsioni. Chi non sembra avere nulla da temere è Dovizioso, apparso veloce e sicuro in tutte le condizioni ed una gara bagnata potrebbe solo favorirlo. Marquez oggi è incappato in qualche errore di troppo ma il suo passo anche sul bagnato è ottimo. In condizioni di pioggia lui e Dovizioso sembrano essere i più veloci. Le incognite sono per Yamaha, che ieri sul bagnato è stata discreta ma ha accusato distacchi importanti, Fuori di dubbio che per la casa di Iwata sarebbe auspicabile una gara asciutta.
MOTO 3 E MOTO2
In Moto3, pole del neocampione del mondo Mir davanti a Martin e McPhee con Fenati ottavo, Bastianini nono ed Antonelli decimo. In Moto2 pole di Franco Morbidelli davanti ad Oliveira e Quartararo, Luthi, rivale diretto nella lotta al titolo, scatterà dalla seconda fila col quinto tempo.
MotoGp – GP Sepang – Ordine di partenza e tempi

Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 26 Dani Pedrosa Honda Repsol Honda Team 1:59.212
2 5 Johann Zarco Yamaha Monster Yamaha Tech 3 1:59.229 0.017
3 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 1:59.236 0.024
4 46 Valentino Rossi Yamaha Movistar Yamaha Motogp 1:59.498 0.286
5 25 Maverick Vinales Yamaha Movistar Yamaha Motogp 1:59.538 0.326
6 99 Jorge Lorenzo Ducati Ducati Team 1:59.622 0.410
7 93 Marc Marquez Honda Repsol Honda Team 1:59.694 0.482
8 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:59.992 0.780
9 29 Andrea Iannone Suzuki Team Suzuki Ecstar 2:00.119 0.907
10 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda 2:00.181 0.969
11 43 Jack Miller Honda Eg 0,0 Marc Vds 2:00.326 1.114
12 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 2:00.770 1.558
Alfonso Paduano