MINI Challange, Imola, Gara 1 a Tramonzozzi, Gara 2 a Sebasti

22229.jpg

GARA 1

Ivan Tramontozzi vince e convince nella prima gara di MINI Challenge sul circuito di Imola e così regala punti importanti al suo compagno di vettura Gianluca Calcagni, sempre più leader della classifica generale. Il driver di Priveno, sulla MINI Cooper S preparata da L’Automobile by Progetto E20, non ha mai visto in discussione la leadership di gara dopo una partenza perfetta che gli ha consentito di prendere qualche metro di vantaggio sin dai primi istanti di gara. Alle sue spalle, per , la lotta per il podio è stata, come sempre, spettacolare e piena di colpi di scena. Luca Rangoni, Alessandro Sebasti Scalera, Nicola Crocioni e Nicholas Risitano sono i grandi protagonisti di una battaglia senza esclusione di colpi. L’esperienza di Luca Rangoni, con la vettura di Autoclub by F.C. Motorsport, ha avuto la meglio con una serie di bellissimi sorpassi che l’hanno fatto salire sul podio davanti a Nicola Crocioni. Il perugino di MINI Milano by Promodrive è riuscito a mettersi alle spalle un osso duro come Nicholas Risitano, mai domo nella fantastica gara, incerta sino all’ultimo giro per le posizioni del podio. Quinta posizione per la MINI Cooper S numero 01 di MINI Italia, con il direttore di Autosprint, Alberto Sabbatini che nel corso degli ultimi giri è riuscito a passare uno sfortunato Alessandro Sebasti Scalera. Alle 16.00 scatterà gara 2 con il grande spettacolo di MINI Challenge. Risultati Gara 1 MINI Challenge: 1. Ivan Tramontozzi (L’Automobile by Progetto E20) in 27’05’’836; 2. Luca Rangoni (Autoclub by F.C. Motorsport) a 3’’998; 3. Nicola Crocioni (MINI Milano by Promodrive) a 6’’864; 4. Nicholas Risitano (P.Auto Service by Progetto E20) a 11’’445; 5. Alberto Sabbatini (MINI Italia) a 24’’438. Classifica MINI Challenge dopo 7 gare: 1. Gianluca Calcagni, p. 122; 2. Ivan Tramontozzi, p. 101; 3. Nicola Crocioni, p. 91; 4. Alessandro Sebasti Scalera, p. 65; 5. Matteo Leone, p. 43. Calendario MINI Challenge 2014: 12 – 13 aprile Franciacorta (BS); 10 – 11 maggio Misano (RN); 31 maggio – 01 giugno Monza (MB); 28 – 29 giugno Imola (BO); 31 agosto – 01 settembre Le Castellet (Francia); 13 – 14 settembre Vallelunga (RM).

GARA 2

Sono sempre le grandi emozioni ad essere le vere protagoniste del MINI Challenge. Anche la seconda gara di Imola ha regalato spettacolo, sorpassi e una gara indecisa sino alla bandiera a scacchi con Alessandro Sebasti Scalera che si è dimostrato il più bravo e ha conquistato la vittoria numero 2 in campionato. Il romano ha cercato questa vittoria sin dai primi giri, quando è riuscito a passare di forza Claudio Giudice, scattato dalla pole position. Il pilota della scuderia Giudici, è stato sfortunato protagonista di un contatto con Nicola Crocioni alla curva della Tosa e, successivamente, con Nicholas Risitano. Purtroppo gara finita per entrambi nella sabbia. Sebasti Scalera, al comando, resiste agli attacchi di Nicola Crocioni che, con la vettura di MINI Milano by Promodrive cerca in ogni modo di portarsi al comando, ma si deve accontentare del secondo gradino del podio, davanti al leader della classifica generale, Gianluca Calcagni che ottiene un’ottima terza posizione, aggiungendo importanti punti in chiave campionato. Appena fuori dal podio i due equipaggi di Promodrive provenienti dall’est europeo. Quarto è l’ungherese Janos Vida, esperto pilota di trofei monomarca e conduttore, mentre in quinta piazza chiude Tomaz Kaucic, pilota di rally e giornalista di EVO Magazine in Slovenia. Un altro giornalista, il direttore di Autosprint, Alberto Sabbatini, con la MINI Cooper S numero 01 di MINI Italia, chiude in sesta posizione, dimostrando ottime doti velocistiche anche dietro al volante. Risultati Gara 2 MINI Challenge: 1. Alessandro Sebasti Scalera (F.lli Gori by F.C. Motorsport) in 28’10’’769; 2. Nicola Crocioni (MINI Milano by Promodrive) a 0’’890; 3. Gianluca Calcagni (L’Automobile by Progetto E20) a 1’’660; 4. Janos Vida (Promodrive) a 8’’516; 5. Tomaz Kaucic (Promodrive) a 11’’861; Classifica MINI Challenge dopo 8 gare: 1. Gianluca Calcagni, p. 134; 2. Ivan Tramontozzi, p. 113; 3. Nicola Crocioni, p. 106; 4. Alessandro Sebasti Scalera, p. 86; 5. Luca Gori, p. 48. Calendario MINI Challenge 2014: 12 – 13 aprile Franciacorta (BS); 10 – 11 maggio Misano (RN); 31 maggio – 01 giugno Monza (MB); 28 – 29 giugno Imola (BO); 31 agosto – 01 settembre Le Castellet (Francia); 13 – 14 settembre Vallelunga (RM).