Mercedes-AMG : la gamma si allarga con la dinamica e performante C 63 Coupé

555529.jpg

Mercedes-AMG C 63 S Coupé (C 205) 2015

La Classe C è la gamma Mercedes-AMG più venduta. Fin dal lancio sul mercato avvenuto nel 2011, la versione coupé è divenuta sempre più importante raggiungendo l’apice del successo con la C 63 AMG Coupé Black Series.

La nuova C 63 Coupé incarna appieno la nostra idea di progresso: vanta una dinamica longitudinale e trasversale semplicemente straordinarie 

Mercedes-AMG C 63 S Coupé (C 205) 2015; Exterieur: designo diamantweiß bright, Night Paket, AMG Keramik Hochleistungs-Verbundbremsanlage mit Verbundbremsscheiben 402 x 39 mm vorn und Integralbremsscheiben 360 x 26 mm hinten sowie speziell lackierten Bremssätteln mit "AMG Carbon Ceramic" Schriftzug, 48,3 cm (19")/50,8 cm (20") AMG Schmiederäder im Kreuzspeichen-Design schwarz matt lackiert und glanzgedreht exterior: designo diamond white bright, night package, AMG high-performance ceramic composite braking system with compound brake discs measuring 402 x 39 mm at the front and integral brake discs measuring 360 x 26 mm at the rear and also specially painted brake callipers with "AMG Carbon Ceramic" lettering, 48.3 cm (19-inch)/50.8 cm (20-inch) AMG cross-spoke forged wheels painted in matt black and with a high-sheen finish

a fronte di consumi ridotti”, dice Tobias Moers, Presidente del Board of Management di Mercedes-AMG. “Il muscoloso design rende la vettura inconfondibile anche dal punto di vista estetico. I nostri Clienti possono quindi apprezzare i passi avanti compiuti utilizzando tutti i sensi …e soprattutto la guida!

La Mercedes-AMG C 63 Coupé festeggerà l’anteprima mondiale il 15 settembre 2015 al Salone Internazionale dell’Automobile (IAA) di #francoforte sul Meno. L’introduzione sul mercato è prevista a marzo 2016. 

Un design che colpisce ed ispira prestazioni straordinarie

La Mercedes-AMG C 63 Coupé colpisce già al primo sguardo con le sue imponenti proporzioni. L’espressivo design degli esterni si differenzia in modo significativo dal modello Mercedes-Benz, con cui condivide unicamente porte, tetto e portellone posteriore. Il potente 8 cilindri e la carreggiata maggiorata sugli assi anteriore e posteriore hanno richiesto un avantreno di nuova concezione, un

Mercedes-AMG C 63 S Coupé (C 205) 2015; Exterieur: designo diamantweiß bright, Night Paket exterior: designo diamond white bright, night package

posteriore specifico e nuove fiancate. Gli ampi parafanghi allargano la AMG Coupé di 64 mm nella parte anteriore e di 66 mm in quella posteriore, così da dominare ancora meglio la strada. I passaruota maggiorati consentono di ospitare pneumatici più larghi (anteriori fino a 255 mm e posteriori fino a 285 mm), che contribuiscono ad ottimizzare accelerazione trasversale, trazione e agilità. Al di sotto della lamiera esterna, la struttura della scocca è stata rafforzata in modo mirato, per trasferire e compensare le forze estreme sia longitudinali che trasversali provenienti da catena cinematica e telaio. Vi è inoltre uno specifico supporto dell’asse posteriore. Il cofano motore in alluminio, di 60 mm più lungo, è impreziosito da due accentuati powerdome, anch’essi caratteristici AMG, a sottolineare l’imponenza del modello. Il frontale estremamente largo si caratterizza per la presenza di grandi prese d’aria e flic posizionati con precisione. La griglia del radiatore Twin blade posizionata molto in basso e dalla forma a freccia, con scritta AMG, abbassa il baricentro ottico della vettura. Lo spoiler anteriore A-Wing tipico di 

Mercedes-AMG C 63 S Coupé (C 205) 2015; Interieur: Leder kristallgrau/schwarz, AMG Performance Sitze für Fahrer und Beifahrer mit stärker konturierter Sitzform für gesteigerten Seitenhalt, integrierten Kopfstützen und AMG Plakette in den Sitzlehnen, AMG Zierteile Carbon/Aluminium mit Längsschliff hell interior: leather crystal grey/black, AMG Performance seats More pronounced contouring of front seats for enhanced lateral support, integral head restraints and AMG badge in seat backrests, AMG carbon-fibre/light longitudinal-grain aluminum trim

AMG presenta uno sviluppo tridimensionale e serve anche a convogliare il flusso d’aria per le tre aperture dell’aria di raffreddamento. I flic supplementari garantiscono un afflusso d’aria ottimale ai moduli di raffreddamento. E nella parte inferiore della grembialatura anteriore è presente uno splitter frontale, che contribuisce a ridurre la portanza sull’asse anteriore. Anche le linee delle fiancate di distinguono per originalità grazie ai cerchi di grandi dimensioni, che nella parte esterna finiscono a filo della carrozzeria e presentano anche speciali rivestimenti sottoporta. Lo scalino interno laterale dalla porta alla soglia amplifica ulteriormente la larghezza percepita. Un ulteriore vantaggio offerto dagli elementi di carrozzeria di nuova introduzione è dovuto al fatto che non sono stati necessari compromessi di sorta per il collegamento di grembialature e altri componenti: tutte le giunzioni e tutti i profili seguono armonicamente le linee della vettura nel suo insieme. Nella prospettiva in diagonale dalla parte posteriore, il muscoloso andamento delle linee dal tetto alla spalla e dalla fiancata al passaruota risulta particolarmente incisivo enfatizzando al variare dei riflessi luminosi forme sapientemente scolpite. Squisitamente ricercata la scelta di far poggiare gli specchi retrovisori esterni sulle porte e non sul triangolo degli specchi come normalmente accade sulle #vetture sportive. Sul posteriore completamente ridisegnato e ispirato alla Classe S Coupé, è presente un inserto diffusore chiaramente ispirato al Motorsport. La speciale configurazione delle aperture di uscita dell’aria, posizionate lateralmente con particolare effetto estetico, migliora il flusso d’aria nella parte posteriore a tutto vantaggio dell’aerodinamica della vettura. L’impressione di larghezza è enfatizzata da dettagli quali gli stretti catarifrangenti posteriori. Nel diffusore sono integrati perfettamente i due terminali doppi cromati dell’impianto di scarico AMG. Il portellone posteriore ospita uno spoilerino aerodinamico la cui forma richiama quella di una lama affilata che non solo ha un aspetto elegante, ma riduce anche sensibilmente la portanza sull’asse posteriore.

Interni di pregio

Negli interni l’accurata scelta di materiali di pregio, piacevoli al tatto, e l’accuratezza delle finiture trasmettono una sensazione di qualità a 360°, raramente riservata perfino alle categorie superiori. La presenza di numerosi elementi di comando specifici AMG tradisce un solido background nelle competizioni motoristiche. In alternativa ai sedili sportivi di serie in pelle ecologica ARTICO/ microfibra 

Mercedes-AMG C 63 S Coupé (C 205) 2015; Interieur: Leder kristallgrau/schwarz, AMG Performance Lenkrad in Leder Nappa schwarz/Mikrofaser DINAMICA im 3-Speichen-Design unten abgeflacht, 12 Uhr-Markierung in Schwarz, Lenkradblende in Silberchrom mit "AMG" Schriftzug und silberfarbenen Aluminium-Schaltpaddles, AMG Zierteile Carbon/Aluminium mit Längsschliff hell interior: leather crystal grey/black, AMG Performance steering wheel in black nappa leather/DINAMICA microfibre in a 3-spoke design, with flattened bottom section, 12 o'clock marking in black, steering wheel bezel in silver chrome with "AMG" lettering and silver-coloured aluminium shift paddles, AMG carbon-fibre/light longitudinal-grain aluminum trim

DINAMICA sono disponibili anche i sedili Performance, che offrono ai passeggeri una posizione di seduta più bassa ed un maggiore sostegno laterale grazie ad una forma di seduta dai contorni più marcati.

Prestazioni al top

Rispetto ai competitor, la C 63 Coupé occupa una posizione di eccezione anche per quanto riguarda la motorizzazione, essendo l’unica vettura del segmento dotata di motore biturbo otto cilindri. Mercedes-AMG incontra così le esigenze di quei Clienti che desiderano un motore che associ inconfondibili ed affascinanti sonorità a potenza e coppia elevate. Chi siede al volante può inoltre disporre di Performance che non temono confronti.La C 63 S Coupé passa da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi (C 63 Coupé in 4). La Coupé risulta dunque leggermente più veloce della #berlina grazie alla maggior larghezza degli pneumatici ed al rapporto al ponte più corto. La velocità massima (limitata elettronicamente) è di 250 km/h (di 290 km/h con AMG Driver’s Package).

Nuovo biturbo V8, parente stretto del motore della Mercedes-AMG GT

L’otto cilindri da 4 litri con sovralimentazione biturbo è quello già utilizzato sulla C 63 #berlina e sulla C 63 Station Wagon oltre che montato sulla sportiva GT con lubrificazione a carter secco. Una sua caratteristica è quella di avere i due compressori posizionati non 

Mercedes-AMG C 63 S Coupé (C 205) 2015; 4,0-Liter-V8-Biturbomotor: Das Leistungsspektrum reicht von 350 kW (476 PS) im C 63 bis zu 375 kW (510 PS) im C 63 S The 4.0-litre V8 biturbo engine develops an output of 350 kW (476 hp) in the C 63 and 375 kW (510 hp) in the C 63 S

all’esterno , sulle bancate di cilindri, bensì tra di esse, nella V dei cilindri – in gergo tecnico si parla di ‘V interna calda’. I vantaggi principali derivanti da questa configurazione sono compattezza della struttura del motore, tempi di risposta ottimali e ridotte emissioni allo scarico.

Impianto di scarico con speciale tecnologia delle valvole per un sound variabile del motore

Un altro importante obiettivo posto in fase di sviluppo è stato il tipico sound del motore V8, appositamente messo a punto per la Coupé. Viene offerto di serie un impianto di scarico specifico con speciale tecnologia delle valvole, azionato automaticamente con diagramma caratteristico in base al programma di marcia AMG DYNAMIC SELECT, alla potenza richiesta ed al regime del motore. Il sound del motore varia da discreto ed adatto alle percorrenze più lunghe ad energico ed emozionante. A richiesta è disponibile l’impianto di scarico ad alte prestazioni, che consente di modulare il sound con la semplice pressione di un pulsante. In ogni caso gli impianti di scarico sono realizzati in modo tale da garantire sempre il rispetto dei valori limite di rumorosità indipendentemente dalla posizione dei flap.

Campione di rapidità di innesto: il cambio sportivo a 7 marce AMG SPEEDSHIFT MCT

Il carattere diretto e sportivo della nuova Mercedes-AMG C 63 Coupé è in gran parte dovuto al cambio. Il cambio sportivo a 7 marce AMG SPEEDSHIFT MCT offre una dinamica studiata su misura ed un’elevata variabilità. Automatico o attivato dal guidatore tramite comandi al volante: il passaggio al rapporto superiore o inferiore è sensibilmente più rapido rispetto al modello precedente. Questa accresciuta spontaneità è stata resa possibile adattando in modo ancora più sportivo motore e applicazioni del cambio.

Assetto specifico per la massima dinamica sia trasversale che longitudinale

L’affascinante agilità e le elevate 

Mercedes-AMG C 63 S Coupé (C 205) 2015; Exterieur: designo diamantweiß bright, Night Paket exterior: designo diamond white bright, night package

velocità in curva della C 63 Coupé si devono anche ad un assetto di nuova concezione. L’asse anteriore è dotato di sospensioni a quattro bracci con attacco dei freni radiale, caratteristica tipica delle #vetture da gara. Fuso a snodo indipendente e carreggiata più ampia consentono una maggiore accelerazione trasversale. Anche l’asse posteriore è stato completamente rivisto per la Coupé. Il concept multilink convince per l’elevata precisione della guida delle ruote e la maggior rigidità. Lo specifico supporto asse posteriore AMG consente l’allargamento della carreggiata: le superfici di appoggio dei cuscinetti ruota sono state spostate di 25 mm verso l’esterno rispetto a quanto accade sulla berlina. Le altre misure introdotte comprendo i supporti ruota indipendenti, un’elastocinematica più rigida ed una maggiore campanatura negativa. La C 63 Coupé monta di serie cerchi in lega leggera da 9,0”x 18” (ant.) e 10,5” x 18” (post.) con design a 10 razze, con pneumatici 255/40 R 18” (ant.) e 285/35 R 18” (post.). Nel caso della C 63 S Coupé i pneumatici sono invece 255/35 R 19” (ant.) e 285/30 R 19” (post.) su cerchi in lega leggera da 9,0” x 19” (ant.) e 10,5” x 19” (post.) nel design a 5 razze doppie. Con l’assetto AMG RIDE CONTROL con sistema di sospensioni regolabili, con la semplice pressione di un pulsante il Cliente può scegliere tra massima sportività o comfort senza compromessi nei lunghi viaggi. La differenziazione tra regolazione comfort e sportiva è avvertibile anche in modo soggettivo, a seconda delle diverse situazioni di guida.

Bloccaggio del differenziale sull’asse posteriore: trazione ottimale anche nella guida su circuito

Per migliorare trazione e dinamica di marcia, la C 63 Coupé e la C 63 S Coupé sono dotate rispettivamente di bloccaggio meccanico e di bloccaggio elettronico del differenziale sull’asse posteriore. Entrambi riducono lo slittamento della ruota interna alla curva senza alcun intervento di regolazione dei freni, consentendo di conseguenza a chi siede al volante 

Mercedes-AMG C 63 S Coupé (C 205) 2015; Exterieur: designo diamantweiß bright, Night Paket exterior: designo diamond white bright, night package

di accelerare prima nei tratti in uscita dalle curve. Nelle frenate da una velocità elevata la vettura rimane più stabile, inoltre il bloccaggio del differenziale migliora la trazione anche in partenza. L’asse posteriore a sé stante, di nuova concezione, è stato studiato in modo specifico per rispondere all’elevata dinamica di marcia della Coupé. Il maggiore vantaggio del bloccaggio elettronico del differenziale sull’asse posteriore, di serie sulla C 63 S, consiste in una regolazione ancora più sensibile e rapida, che consente di spostare ancor più verso l’alto il settore limite e migliorare ancora ulteriormente la guidabilità della vettura in condizioni limite. L’ESP® a 3 stadi, con le funzioni ESP ON, SPORT Handling Mode ed ESP OFF, è perfettamente collegato con il bloccaggio del differenziale posteriore ed armonizzato in maniera ottimale con l’elevata dinamicità. 

Programmi di marcia AMG DYNAMIC SELECT

Con quattro diversi programmi di marcia AMG DYNAMIC SELECT a disposizione il guidatore è in grado di determinare le caratteristiche della C 63. La C 63 S offre inoltre il programma di marcia Race, per consentire il massimo grado di personalizzazione. È il guidatore a definire l’esperienza di guida desiderata, da confortevole con consumi ottimizzati a supersportiva, mediante un controller posto a sinistra accanto al touchpad. La scelta comprende diverse modalità di marcia preconfigurate, oltre ad un programma di marcia con ampie possibilità di personalizzazione delle impostazioni (programma Individual). 

C 63 S di serie con cuscinetti motore dinamici

Per la prima volta nel segmento la C 63 

Mercedes-AMG C 63 S Coupé (C 205) 2015; Exterieur: designo diamantweiß bright, Night Paket exterior: designo diamond white bright, night package

S Coupé, come anche le versioni #berlina e Station Wagon, è dotata di cuscinetti motore dinamici, volti a comporre l’annoso conflitto tra comfort e dinamica di marcia. I cuscinetti dinamici possono adattare la propria rigidità in modo continuo e nel giro di qualche frazione di secondo in base alle specifiche condizioni di marcia.I cuscinetti motore morbidi migliorano il comfort, isolando in modo ideale rumorosità e vibrazioni. Maneggevolezza ed agilità traggono, invece, vantaggio da cuscinetti tendenzialmente più rigidi. Se il guidatore adotta uno stile di guida sportivo, può disporre di maggiore precisione.Intervento e risposta dello sterzo, ad esempio, risultano quindi ancora più diretti.

Sicurezza ai massimi livelli

Anche sul fronte sicurezza la Coupé vanta standard di eccellenza che non temono confronti. Di serie a bordo ritroviamo infatti sia il sistema di riconoscimento della stanchezza del guidatore ATTENTION ASSIST che il COLLISION PREVENTION ASSIST PLUS, che aiuta a prevenire i tamponamenti. Comfort e sicurezza possono tuttavia essere ulteriormente ottimizzati grazie ad una serie di sistemi di assistenza disponibili a richiesta. 

————————————————————————————————————————————–

* in ordine di marcia (serbatoio pieno al 90%, senza guidatore e bagaglio);
** in ordine di marcia (serbatoio pieno al 90%, con guidatore (68 kg) e bagaglio (7 kg);
*** limitata elettronicamente; 290 km/h con AMG Driver’s Package