Mazda, il design KODO pronto ad illuminare la Milano Design Week

1111141.jpg

La bellezza innata e la semplicità di ‘KODO – Soul of Motion’ , la filosofia di design di Mazda, è pronta ad  abbagliare i visitatori della Milano Design Week, dal 14-19 aprile. In linea con la sua tradizione di creare oggetti funzionali ma belli al tempo stesso, come ad esempio la famosa “sedia KODO” realizzata nel  2013, Mazda ha scelto due creazioni ispirate dalla “Soul of motion” da mostrare – nel corso del Fuorisalone — nel suo spazio dedicato al design inaugurato recentemente nel quartiere milanese di Brera. La bicicletta ed il divano ispirati ai concetti del KODO saranno esposti per esemplificare la filosofia di design di Mazda, il principio che ha trasmesso a tutta la sua gamma – incluse le nuove CX-3 e MX-5 — una straordinaria bellezza. Entrambe queste creazioni di design hanno seguito ed interpretato il ‘KODO – Soul of Motion’ nella loro progettazione. Anch’esse sono in grado di trasmettere la bellezza dinamica del movimento e dello slancio degli animali selvatici – un movimento che è senza sforzo apparente e potente al tempo stesso. La KODO Bike interpreta al suo meglio il concetto di ‘less is more’, alla base della filosofia dell’arte e del design Giapponese, diventando così la rivisitazione moderna di una bicicletta da corsa. Gli Artigiani Mazda hanno letteralmente “distillato” il loro concetto di design, arrivando alla sua forma più pura che evoca leggerezza, agilità e velocità. Il Sofa KODO parte dalla stessa premessa, e cioè concettualizzare la bellezza intrinseca che si trova  nel giusto equilibrio tra forma e funzione. Direttori creativi con base a Milano — Setsu e Shinobu Ito – insieme a progettisti di  Mazda Europa e abili artigiani mobilieti Italiani, hanno realizzato una felice collaborazione riuscendo a sposare la sensibilità estetica di Mazda con l’antico mondo dell’artigianato. All’interno del Mazda Design Space si trovano anche altri progetti KODO realizzati da Maestri artigiani Giapponesi; avremo ad esempio il KODOKI, un oggetto decorativo in rame  realizzato nello storico atelier Gyokusendo, una famiglia di artigiani basati ad Hiroshima da ben sette generazioni e lo SHIRAITO, una scatola laccata realizzata con un’antica tecnica Giapponese di intaglio chiamata “cho-shitsu” che utilizza anche come elemento decorativo il guscio d’uovo frantumato. L’eleganza Mazda quindi non si limita alle sue vetture, ma si trasmette a oggetti, elementi decorativi, mobili, portando bellezza ed eleganza.