Lamborghini svela il programma Esperienza e Accademia 2015

1111217.jpg

Dal 15 al 19 gennaio 2015 il suggestivo tracciato presso il lago ghiacciato di Nagano, in Giappone, inaugurerà la nuova stagione della Winter Accademia di Lamborghini, che per il primo anno, oltre che in Europa, farà tappa anche in Asia e Stati Uniti in tre esclusive ed inedite location. All’appuntamento asiatico seguiranno quello di Aspen (Colorado, Stati Uniti) dal 6 all’8 febbraio, e quello in Italia, a Livigno, dal 21 al 26 dello stesso mese. Dopo i tre eventi invernali, in Europa l’Accademia farà tappa in Spagna sul circuito di Barcellona, proseguirà in Italia, a Imola ed infine ad Abu Dhabi sul celebre circuito di F1 di Yas Marina. Il circuito di Sepang, in Malesia, farà poi da cornice all’appuntamento asiatico, mentre negli Stati Uniti il programma si svolgerà in Texas sul Circuito delle Americhe, ad Austin. Come per l’Accademia, 03_Lamborghini Winter Accademiaanche il calendario 2015 della Lamborghini Esperienza toccherà per la prima volta quattro continenti, dove sono previsti più di 20 appuntamenti nei circuiti più prestigiosi tra Europa, Stati Uniti, Asia e Australia. Lamborghini Esperienza è il primo passo per chi desidera avvicinarsi al mondo Lamborghini. L’attività si svolge all’interno di Driving Center o di circuiti adattati alla tipologia del programma con l’obiettivo di trasmettere la conoscenza dei valori del marchio e delle supersportive Lamborghini.

Siamo molto soddisfatti di confermare questo ambizioso programma, che per il primo anno si articolerà su quattro continen ti, a dimostrazione del crescente interesse che le supersportive Lamborghin i riscuotono tra i clienti attuali e potenziali in tutto il mondo” ha commentato Giorgio Sanna, coordinatore delle attività sportive di Lamborghini. “ Questi corsi offrono a tutti i partecipanti di vivere appieno l’esperienza e i valori del marchio e rappresentano un valido percorso per testare il potenziale delle nostre vetture”.

La Lamborghini Accademia propone agli appassionati Lamborghini corsi di guida sia su pista ( Track Accademia ) sia su ghiaccio ( Winter Accademia ), ciascuno con due tipologie di programma, intensivo e avanzato, per muovere i primi passi verso il mondo delle competizioni. Il programma del corso rappresenta una vera e propria sfida per partecipanti, con sessioni multiple di allenamento articolate in differenti esercitazioni tra cui slalom, accelerazione, frenata e sovrasterzo . Ogni giornata in pista è rivolta a un massimo di 24 partecipanti per il corso Intensivo e 16 partecipanti per l’avanzato, suddivisi in piccoli gruppi al fine di rendere l’esperienza di guida pienamente esclusiva.
Sono oltre 2.000 gli iscritti che sono attesi ai 02_Lamborghini Track Accademia 2014 in Dubaicorsi Esperienza e Accademia nel 2015. Tutti i partecipanti potranno mettersi alla prova e perfezionare la propria guida sia a bordo della nuova Lamborghini Huracán LP 610-4, presentata nel marzo di quest’anno al Salone dell’Auto di Ginevra, sia della Lamborghini Aventador LP 700-4, punto di riferimento nel panorama delle supersportive di lusso dal motore V12. I corsi di Esperienza e Accademia si inseriscono all’interno del programma di Lamborghini Squadra Corse, che dal 2013 garantisce un approccio integrato alle esperienze di guida Lamborghini fino all’ingresso nel mondo delle competizioni sportive, dal Lamborghini Blancpain Super Trofeo al GT3. La Casa del Toro ha sviluppato, inoltre, a partire dall’inizio del 2014 il Young Drivers Program, che consente ai migliori piloti al di sotto dei 26 anni, che hanno corso nelle tre Serie del Lamborghini Blancpain Super Trofeo, di essere selezionati per partecipare ai programmi di test di Lamborghini Squadra Corse. Dal 2015 i piloti dello Young Drivers Program saranno protagonisti dei programmi di guida Lamborghini. Dopo aver partecipato alla fase di sviluppo della nuova Huracán LP 620-2 Super Trofeo, saranno selezionati per partecipare come istruttori agli eventi Esperienza e Accademia in tutto il mondo. 

L’obiettivo dello Young Drivers Program è quello di far crescere i giovani piloti a 360 gradi, dando loro la possibilità di ma turare esperienze anche al di fuori dell’abitacolo da gara. Imparare il mestiere di Istrutore durante i programmi in pista di Lamborghini Esperienza e Accademia, in un contesto internazionale, offre un percorso di elevato valore sia umano sia professionale ”, ha proseguito Giorgio Sanna.
Per ulteriori dettagli sulle date, sul programma e iscriversi agli eventi Esperienza e Accademia, visitare il sito: http://www.squadracorse.lamborghini.com.