Lamborghini Miura Tour, si chiude a Firenze il più grande raduno Miura degli ultimi decenni

222252-1.png

Si è chiuso Domenica scorsa a Firenze con grande successo il Miura Tour, il più grande raduno di Miura degli ultimi decenni organizzato da Automobili MiuraTour10JunePortoVenere1.173824Lamborghini in celebrazione dei 50 anni della storica icona del marchio. Venti coloratissime Miura provenienti da Stati Uniti, Giappone e dai principali paesi europei hanno sfilato in corteo per oltre 500 km dall’8 al 12 giugno e attraversato città come Bologna, Parma, Portovenere, Viareggio, Lucca e Firenze. Alla tappa a Sant’Agata Bolognese il 9 giugno l’arrivo delle vetture è stato festeggiato dal volo di 4 Eurofighters del 36° Stormo Caccia della Base Aeronautica di Gioia del Colle (Bari). Inaugurato per l’occasione anche il nuovo Museo Lamborghini, completamente rinnovato negli spazi e nell’allestimento. MiuraTour10JunePortoVenere3.173841Due le presenze speciali al tour: gli ingegneri padri della Miura, Paolo Stanzani, presente la sera dell’8, e Gian Paolo Dallara,  che nel pomeriggio del 9 giugno ha accolto il gruppo di proprietari presso la sua Azienda a Varano de’ Melegari. Il Tour si è chiuso il 12 giugno a Firenze, dove le 20 Miura sono state esposte presso il parc fermé di Piazza Ognissanti. Le celebrazioni per i 50 anni della Miura continueranno dal 23 al 26 giugno in UK in occasione della prestigiosa vetrina del Goodwood Festival of Speed e in agosto negli Stati Uniti alla Monterey Car Week.

(Redazione/Maserati Press)