Infiniti svela tre prime europee al Salone di Ginevra 2016

22226.jpg

Oggi al Salone Internazionale di Ginevra e per la prima volta in Europa Infiniti ha presentato la sua nuovissima ed ampliata linea di prodotti. Le anteprime europee riguardano due nuovi modelli e un aggiornamento  complete di un modello. Tutti e tre i modelli condividono il medesimo linguaggio di design iconico di Infiniti, tecnologie innovative e caratteristiche di guida precise e mantengono la promessa di espansione della gamma prodotti con veicoli che restano fedeli alle concept precedentemente presentate. La nuova coupé sportiva Q60 propone un’auto potente dotata di un nuovo propulsore estremamente avanzato, V6 capace di 405 CV di potenza, al suo fianco la crossover compatta premium QX30 dall’ elevata posizione di guida, linee esterne fedeli alla concept car originale e l’asimmetrico design dell’abitacolo. Le due anteprime sono affiancate dalla  berlina sportiva Q50 che è stata interessata da importanti aggiornamenti, offre notevoli prestazioni e gli aggiornamenti dinamici sono in grado di offrire un’esperienza di 3333guida più stimolante e gratificante.

Roland Krueger, Presidente di Infiniti Motor Company, ha commentato: “Il 2015 è stato un anno positivo per Infiniti, abbiamo ampliato la nostra linea di prodotti e stabilito un record di vendite per il marchio in tutto il mondo. Le tre nuove auto che fanno il loro debutto europeo qui a Ginevra sottolineano il nostro costante impegno per lo sviluppo e l’espansione del portafoglio di prodotti di Infiniti “

Il lancio in Europa di questi nuovi e aggiornati modelli coincide con un momento di rapida crescita per Infiniti. L’azienda ha fatto registrare un record di 215.250 nuov vetture vendute nel 2015, con un aumento anno su anno del 16%. Le vendite di Infiniti in Europa nel 2015 sono cresciute del 45% rispetto all’anno precedente e gennaio 2016 ha segnato un +75% rispetto allo stesso mese nel 2015.

Q60 coupé sportiva: progettata e realizzata per le prestazioni

Infiniti continua a far valere la sua reputazione nel segmento delle coupé sportive a livello globale realizzando prodotti come la nuova Q60 che fa la sua anteprima europea al Salone Internazionale di Ginevra. La vettura sarà in vendita in Europa nella seconda metà del 2016. La Q60 è una chiara interpretazione del concetto di “raffinata potenza” tipica del linguaggio di design di Infiniti, con linee tese e muscolose e proporzioni distintive. Il cuore della vettura il ‘VR30’ V6 è un nuovissimo 3.0 litri twin-turbo leggero e sofisticato, che svolge un ruolo chiave nell’esperienza di guida coinvolgente e raffinata della Q60. Il nuovo motore, appartenente alla nuova ed esclusiva famiglia di propulsori ‘VR’, conferma l’eccellenza di lunga data del brand nel proporre avanzati propulsori a sei cilindri. In Europa occidentale, il nuovo V6 è disponibile nella versione ad alte prestazioni da 405 CV ed è stato progettato per offrire livelli superiori di potenza e di coppia, accanto a elevati standard di efficienza, uno dei migliori rapporti potenza-efficienza nella classe delle coupé sportive di lusso. Nelle versioni europee da 405 CV il propulsore ad alte prestazioni è abbinato ad un sistema di trazione  integrale  AWD. La Q60 è disponibile con la seconda generazione dello sterzo elettronico diretto (Direct Adaptive Steering) – ampiamente migliorato rispetto al sistema innovativo di prima generazione – e nuove sospensioni Dynamic Digital di Infiniti, che conferiscono alla coupé sportiva una miscela ottimale di comfort di marcia, agilità  e risposta ai vertici della categoria.

Nuova QX30: Il Crossover per tutte le occasioni

Il secondo modello Infiniti che fa il suo debutto Europeo è la QX30, che affianca la Q30 recentemente lanciata ed accolta con particolare favore dal pubblico europeo a conferma del successo della nuova linea  di vetture compatte premium del marchio. La QX30 rappresenta il prossimo passo di Infiniti, nell’ulteriore ampliamento della propria gamma di prodotti per una nuova generazione di acquirenti di auto premium. I temi classici di una crossover, come la posizione di guida leggermente rialzata, sono stati svolti da Infiniti con la oramai nota capacità di proporre una interpretazione personale ed avanzata nei tratti e 4444nella caratterizzazione dei dettagli esterni ed interni della vettura, rimanendo molto fedele al concetto guida della progettazione di ‘elegante potenza’ che ha guidato la concept car mostrata allo scorso Salone Internazionale di Ginevra. La QX30 è fortemente caratterizzata dalla sua immagine che ispira una innata fiducia, favorita da un sistema di trazione intelligente a quattro ruote di serie, in grado di inviare fino al 50% di potenza e coppia del motore alle ruote posteriori per assicurare ottime performance e sicurezza. L’elevata altezza da terra consente alla QX30 di affrontare con disinvoltura condizioni di guida a volte inaspettate. Di serie viene abbinato un sistema di trasmissione a doppia frizione a sette marce. La doppia frizione intelligente preseleziona gli ingranaggi in modo che il rapporto successivo sia già pronto a innestarsi, mentre in modalità manuale il sistema permette al guidatore di controllare i cambi marcia quando desiderato. L’ accelerazione è garantita a qualsiasi velocità e in qualsiasi marcia mentre la disponibilità di coppia è praticamente costante fra i cambi marcia. La nuova QX30 verrà commercializzata a partire dall’inizio dell’estate del 2016. In Europa la vettura  verrà offerta con il motore da 170 CV 2.2d, AWD e cambio a doppia frizione 7 marce.

Q50 2016: migliori prestazioni e guidabilità per una berlina dal carattere sportivo

Sulla scia del successo a livello globale della berlina sportiva premium Q50, la versione 2016 è stata oggetto di importanti aggiornamenti e viene presentata per la prima volta al pubblico europeo dell’ 86° Salone Internazionale di Ginevra. La Q50 ha svolto un ruolo fondamentale nella crescita globale di Infiniti. In vendita in Europa  a partire dall’ estate con nuove ed aggiornate tecnologie che permettono alla Q50 2016 di proporre una vettura ancor più attraente sotto il profilo emotivo e delle prestazioni nel segmento delle berline sportive, in particolare grazie alla nuova generazione di tecnologie di assistenza alla guida, progettate per analizzare e personalizzare una serie molto ampia di parametri che consente al pilota di creare un suo personale stile di guida. Così come il nuovo prestazionale propulsore V6 che condivide con la coupé sportiva Q60, fanno il loro debutto nella Q50 la seconda generazione dello sterzo adattativo diretto  (Direct Adaptive Steering) e nuove sospensioni Dynamic Digital di Infiniti che offrono grandi doti dinamiche elevando le doti di guidabilità, comfort e controllo della vettura.

Partner tecnico del nuovo team di Formula Uno Renault Sport  a partire dalla stagione 2016

Il coinvolgimento di Infiniti in Formula Uno si può definire un successo che  nel 2016 entra in una nuova fase: a partire dalla nuova stagione 2016, Infiniti sarà partner tecnico del nuovo team di Formula1 Renault Sport. Forte della sua esperienza nello sviluppo dei motori ibridi ad alte prestazioni, Infiniti fornirà risorse ingegneristiche alla Renault Energy F1 Power Unit’s Energy Recovery System (ERS), che incorpora due gruppi elettrogeni a motore, la MGU-H e MGU-K, e una batteria. Parte da questa stagione 2016 la collaborazione che vedrà un team di tecnici specializzati Infiniti nell’implementazione di tecnologie “Ibride” spostarsi dal centro tecnico della società ad Atsugi, in Giappone, in Francia per sostenere lo sviluppo ERS del propulsore del team Renault Sport F1 . Infiniti – grazie alla sua ottima reputazione nella produzione di veicoli ibridi prestazionali – utilizzerà l’esperienza del sistema F1 ERS per migliorare ulteriormente i suoi propulsori ibridi per le future vetture stradali. (Infiniti Press)