IDEA Institute espone due modelli di stile al Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino

222226.jpg

I.DE.A Institute si presenta al Salone dell’auto di Torino, Parco Valentino con l’intento di rafforzare la propria immagine nel mondo automotive come punto di riferimento per lo sviluppo di vetture a trazione elettrica e ibrida. Dopo averne dato l’anteprima tramite un teaser, durante la conferenza all’Unione industriale di Torino, finalmente, con l’apertura ufficiale del Salone dell’Auto Parco Valentino, oggi, mercoledì 8 giugno, sono state svelati i due modelli di stile 3333E Legante e E voluzione che rappresentano la sintesi delle moderne competenze ingegneristiche per lo sviluppo di vetture elettriche e dello storico know how nel design automobilistico. Con il Concept E-Legante, frutto della collaborazione tra il designer Adriano Stellino e il Centro Stile di I.DE.A Institute, si rivisita in chiave moderna, e soprattutto sostenibile, argomento quanto mai attuale, il tema della Gran Turismo prestazionale. E-Legante è un modello di stile realizzato con una metodologia cara ai designer degli anni 60, vale a dire esaltando le forme ed i volumi, riducendo al minimo i dettagli funzionali, infatti solo proiettori e fanali posteriori sono stati rappresentati mentre altri dettagli tecnici, come ad esempio l’apertura delle porte sono stati eliminati proprio per metterne in evidenza il design. E-Legante, rivisitazione dell’emblematica Gran Turismo di fascino e classe che ha riscosso grande successo negli anni 50 e 60, sintesi più pura di bellezza ed efficienza, è stata concepita su una base tecnica sviluppata dall’azienda torinese. Trattasi di una piattaforma a trazione elettrica con telaio in alluminio e cella abitacolo in fibra di carbonio con due motori elettrici a flusso assiale sull’assiale posteriore e uno a flusso radiale sull’assiale anteriore. Aerodinamica, baricentro basso e peso ridotto sono stati i principali vincoli tecnici su cui si è basato lo sviluppo del concept al fine di ottenere 4444una notevole autonomia pur mantenendo prestazioni di accelerazione, ripresa e velocità massima in linea con quello del segmento delle GT sportive. Si ringraziano i partner tecnici ANKERS per il contributo fornito e la verifica virtuale dell’aerodinamica e TECNOPROJECT per la definizione dell’architettura delle sospensioni. Tutta opera del centro Stile di I.DE.A. Institute è il Concept E-Voluzione con il quale l’azienda torinese ha voluto rendere partecipe il grande pubblico presente al Salone di come si realizza ed evolve (da qui il suo nome E-Voluzione) un modello di stile. E-Voluzione è la declinazione squisitamente firmata I.DE.A. Institute di una vettura cittadina a 3 porte e 4 posti a trazione elettrica. L’architettura è stata sviluppata fin dalle fasi iniziali di impostazione seguendo i criteri di modularità e, soprattutto cercando, anche per questo modello, primo di una famiglia di vetture elettriche, la massima efficienza energetica. I driver del progetto sono sintetizzabili in Struttura semplice ma leggera e robusta con chassis modulare e declinabile in numerose versioni. Anche per E-Voluzione si ha una elevata efficienza energetica e buona autonomia, ottima sintesi tra la dinamica di guida e il confort oltre che la producibilità in differenti contesti industriali.

(Redazione/ Fonte I.DE.A INSTITUTE S.r.l. )