I dubbi sul futuro della Ferrari in Formula 1

1210.jpg
Ferrari, pronta a lasciare la Formula 1 entro il 2020 per concentrarsi sulle gare di durata come la 24 Ore di Le Mans. Un fulmine a ciel sereno, questa la roboante notizia pubblicata sul ‘Wall Street Journal’ , a seguito di un intervista al Presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo. Il WSJ ha riportato alcune battute del Presidente Montezemolo che avrebbero messo in discussione il futuro della Ferrari, nel Circus della Formula 1, a causa del declino della FIA e del calo di interesse da parte del pubblico.
A questa notizia, la Scuderia Ferrari ha inteso replicare quanto segue:
“Che la Ferrari lasci la Formula 1 per concentrarsi sulla 24 Ore di Le Mans e le competizioni Endurance è una forzatura operata da alcuni organi di stampa del pensiero del Presidente Luca di Montezemolo il quale ha semplicemente ribadito la necessità di un’evoluzione e di un rinnovamento della Formula 1, ammettendo allo stesso tempo di subire il fascino che solo la 24 Ore sa esercitare.
Dire che dopo il 2020 la Ferrari potrebbe lasciare la Formula 1 per concentrarsi su Le Mans e le competizioni Endurance significa voler portare all’estremo questi concetti. Anche perché niente eviterebbe, con uno sforzo notevole, di competere in entrambe le discipline. Quindi ad oggi si tratta di pure speculazioni”.