Gli imprenditori del service si preparano al futuro a truckEmotion

343412.jpg

Gli imprenditori grandi e piccoli del service uniscono le forze per aprire una finestra sul futuro. Accadrà all’Autodromo Nazionale di Monza nell’ambito di truckEmotion vanEmotion il 15 ottobre, seconda giornata della manifestazione più innovativa in Italia per l’universo dei veicoli industriali, commerciali e della logistica. Gli Stati Generali del Service è un appuntamento aperto a tutti gli operatori del settore, dai dealer alle officine, dai ricambisti ai gommisti, durante il quale in due ore serrate e concrete i rappresentanti di ciascuna delle categorie coinvolte raccontano lo stato dell’arte del settore e delineano lo scenario che da qui a qualche anno si andrà ad affermare. L’edizione 2016 parte dalla constatazione che il progetto europeo TEN-T è ormai entrato in fase attuativa per creare, a partire da infrastrutture esistenti e nuove, una rete di trasporto intermodale su cui si concentreranno gli investimenti dell’Unione Europea. I flussi di traffico verranno attratti dalle agevolazioni fiscali e tariffarie e dalle dotazioni di sicurezza e tecniche sui percorsi identificati dal programma. Ne deriverà che gli autotrasportatori impegnati nelle percorrenze medie e lunghe, quelli normalmente a più alta richiesta di servizio, graviteranno in un’area vicina ai tratti della rete. Le conseguenze per i fornitori di servizio saranno quindi importanti, costringendo, sia chi si trova nell’area interessata, sia chi ne è lontano, a specializzarsi, a conoscere la propria base potenziale di cliente, a considerare potenziale cliente anche aziende di trasporto site in Paesi lontani, con le quali dovrà stringere accordi e convenzioni. E, non ultimo, a rivedere la propria struttura organizzativa e proprietaria.

I relatori: Gianandrea Ferrajoli, Coordinatore nazionale Federauto Trucks e Presidente CECRA veicoli industriali; Silvano Stellini, Presidente della Fondazione LAST e di ITS Logistica; Paolo Gaiardelli e Lucrezia Songini, ASAP Service Management Forum, sezione Automotive; Elisabetta Pascoli, Gruppo Pascoli; Eugenio Paese, responsabile service SOS 24 L’Officina. Modera Giuseppe Perrotta, Service Manager, Eurodiesel.

(Redazione/Studio Comelli)