Formula 1 – GP del Brasile: vince Lewis Hamilton sotto il diluvio. Verstappen, gara da incorniciare

232319.jpg

Lewis Hamilton vince per la prima volta in carriera il GP del Brasile, sotto una pioggia torrenziale e dopo oltre 3 ore di gara estenuanti. Una corsa caratterizzata da diversi colpi di scena che hanno costretto gli organizzatori a far entrare più volte la safety car. L’inglese della Mercedes vince davanti a Nico Rosberg e Max Verstappen, autore quest’ultimo di numerosi sorpassi mozzafiato che hanno contribuito a rendere più spettacolare la gara, divertendo il pubblico presente. Mondiale piloti dunque non ancora assegnato, per decretare il campione 2016 bisognerà attendere la bandiera a scacchi dell’ultimo GP di Abu Dhabi il 27 Novembre. Al quarto posto Perez su Force India e solo quinto Vettel su Ferrari, mentre Raikkonen è out per un testacoda al 19esimo giro. Completano la top ten Sainz, Hulkemberg, Ricciardo, Nasr e Alonso.

Formula 1 – GP del Brasile – Ordine di partenza e tempi

1 44 Lewis Hamilton Mercedes 01.28.285 71
2 06 Nico Rosberg Mercedes +11″455
3 35 Max Verstappen Red Bull +21″481
4 11 Sergio Pérez Force India +25″346
5 05 Sebastian Vettel Ferrari +26″334
6 55 Carlos Sainz Toro Rosso +29″160
7 27 Nico Hulkenberg Force India +29″827
8 03 Daniel Ricciardo Red Bull +30″486
9 12 Felipe Nasr Sauber +42”620
10 14 Fernando Alonso McLaren +44″432
11 77 Valtteri Bottas Williams +45″292
12 31 Esteban Ocon Manor +45″809
13 26 Daniil Kvyat Toro Rosso +51″192
14 20 Kevin Magnussen Renault +51″555
15 23 Pascal Wehrlein Manor +60″498
16 22 Jenson Button McLaren +81″994
17 21 Esteban Gutiérrez Haas
18 19 Felipe Massa Williams
19 30 Jolyon Palmer Renault
20 07 Kimi Raikkonen Ferrari
21 09 Marcus Ericsson Sauber
22 08 Romain Grosjean