Formula 1, GP degli Stati Uniti, Hamilton non sbaglia e centra la quinta vittoria consecutiva

11117.jpg

Non ha mancato l’appuntamento e siamo a cinque. Tante sono le vittorie consecutive messe a segno da Lewis Hamilton che anche ad Austin, negli Stati Uniti, ha avuto ragione del compagno di squadra Nico Rosberg. Diventa inoltre diventato il pilota britannico con il maggior numero di vittorie nella storia, ben trentadue. Fatale si è rivelato il sorpasso che Lewis ha fatto ai danni di Rosberg, al 24° giro, che gli ha consentito di proseguire in testa fino al termine della gara. Con ventiquattro punti di vantaggio in classifica generale, Hamlton può guardare alle ultime due gare (Brasile e Abu Dhabi) con una maggiore serenità. Prestazione da riferimento per Daniel Ricciardo che ha regalato una lunga serie di spettacolari sorpassi, mentre le Williams finiscono al quarto e quinto posto con Massa e Bottas. Sesto Alonso, ottavo Vettel e solo tredicesimo Raikkonen. Prossimo appuntamento il 9 Novembre a San Paolo in Brasile.

Formula1 – GP Stati Uniti – Ordine d’arrivo e Tempi

1. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:40:04.785
2. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes +4.314
3. AUS D.Ricciardo Red Bull Renault +25.560
4. BRA F.Massa Williams Mercedes +26.924
5. FIN V.Bottas Williams Mercedes +30.992
6. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari +95.231
7. GER S.Vettel Red Bull Renault +95.734
8. DEN K.Magnussen McLaren Mercedes +100.682
9. FRA J.Vergne Toro Rosso Renault +103.863
10. VEN P.Maldonado Lotus Renault +107.870
11. FRA R.Grosjean Lotus Renault +1 giro
12. GBR J.Button McLaren Mercedes +1 giro
13. FIN K.Raikkonen Ferrari Ferrari +1 giro
14. MEX E.Gutierrez Sauber Ferrari +1 giro
15. RUS D.Kvyat Toro Rosso Renault +1 giro
-. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes Ritirato
-. MEX S.Perez Force India Mercedes Incidente
-. GER A.Sutil Sauber Ferrari Incidente