Finalmente! In arrivo nuove risorse per la Polizia Stradale

1111150.jpg

È ufficiale: arrivano nuove risorse finanziare, sì insomma arrivano un po’ di soldi per la Polizia Stradale destinati  all’acquisto e la manutenzione di apparecchiature e materiale specialistico. Di questi tempi di vacche veramente magre, quasi anoressiche, dopo la notizia che sono in arrivo  circa 300 macchine per il 2015,  sentire parlare di rifinanziamento di capitoli che riguardano la funzionalità della Polizia Stradale – diciamo la verità – insospettisce e ti vien da pensare ma dov’è il trucco? Nessun trucco arrivano soldi freschi e neanche pochi. La Direzione Centrale delle Specialità diretta dal dottor Roberto Sgalla è riuscita ad ottenere dalla Direzione Centrale Servizi di Ragioneria una particolare attenzione per rifinanziare i capitoli di spesa che riguardano in particolare il capitolo 7456/2 – ACQUISTO BENI DUREVILI che all’iniziale stanziamento di 539.000 euro vede una integrazione di 80.000 euro che saranno destinati per:

APPARATI DI BORDO PER PATTUGLIE

MATERIALE HARDWARE

SVILUPPO SOFTWARE SALE OPERATIVE

ACQUISTO COMPUTER SALE OPERATIVE

PC

MACCHINE FOTOGRAFICHE

SCANNER

STAMPANTI

TORCE A VENTO

Ma soprattutto viene più che triplicato un capitolo che a noi come ASAPS preme molto, il  2762/1 e 2 per l’ACQUISTO, GESTIONE, MANUTENZIONE APPARECCHIATURE CONTROLLI GUIDA IN STATO DI EBBREZZA.  Ai 110.000 euro dello stanziamento iniziale ne vengono aggiunti altri 380.000.

E ancora un forte incremento al capitolo 2731/4 che vede integrato lo stanziamento iniziale di 48.000 euro con altri 298.000 euro freschi di ragioneria. Serviranno  per:
MANUTENZIONE SALA CRISI VIABILITA’ ITALIA
MANUTENZIONE DISTACCAMENTI
MANUTENZIONE STRAORDINARIA AUTOVELOX
TARATAURA AUTOVELOX
ACQUISTO MATERIALE CONSUMO INFORMATICO

Insomma una vera e necessaria boccata d’ossigeno, che già dai primi mesi del 2015 dovrebbe far pervenire segnali positivi.

(da www.asaps.it)