DS3 Givenchy Le MakeUp: l’auto si rifà il trucco

DS3-Givenchy-Le-MakeUp.jpg

La Citroen DS3 è una delle city car di maggior successo della casa francese: le sue dimensioni ridotte ed il design moderno hanno catturato soprattutto i giovani, ma adesso è stata lanciata anche la versione nata per stregare il pubblico femminile.

Si tratta della DS3 Givenchy Le MakeUp, nata in collaborazione con il famoso marchio di moda e prodotti di bellezza che rappresenta un colosso nel suo campo. Tutti i motori equipaggiabili appartengono alla Best Class di emissioni di CO2, il che riduce significativamente i consumi del veicolo e l’impatto ambientale, aspetto importante per le fanciulle più attente all’ecosistema, che potranno disfarsi della vecchia auto inquinante in maniera rapida grazie al nuovo servizio di compro auto usate offerto da Soluzione Auto.

Come le ragazze a cui si rivolge, anche la nuova edizione limitata della DS3 pone molta attenzione al suo aspetto e alla cura per i particolari. Per cominciare è stato regolato l’abitacolo per le esigenze di chi non vuole mai avere il trucco fuori posto: il bracciolo centrale contiene un set di trucchi Givenchy che raccoglie i migliori prodotti del brand, come il mascara Noir Couture e la cipria Prime Visage. Le guidatrici potranno aggiustare il make up direttamente a bordo, in quanto i due specchietti di cortesia dispongono di un’apposita retroilluminazione a LED per verificare che il trucco sia sempre a posto. La verniciatura esterna rappresenta un vero tocco di classe, con una finitura perlata textured mai applicata su altri veicoli. Anche il tettuccio superiore è stato decorato con una tinta speciale, ispirata allo smalto Whisper ovvero uno dei prodotti più venduti del marchio Givenchy. Il logo del marchio di moda e bellezza è apposto sui montanti, rendendo chiaro allo sguardo di tutti che si tratti di questa edizione limitata quando la vedono.

Non potevano non completare il quadro un’elevata qualità dell’impianto stereo per ascoltare la musica ed una connettività completa dello smartphone. Al centro del cruscotto è stato anche inserito un display da 7″ ad alta risoluzione, dal quale si può accedere alla navigazione delle mappe di tutta Europa. Questo è anche in grado di visualizzare le applicazioni compatibili con il sistema, permettendo alle proprietarie di non guardare lo schermo del telefono mentre sono alla guida senza dover rinunciare alle proprie app preferite.

La base che Citroen ha usato per la Givenchy Le Makeup è quella della DS3 sport chic, ovvero una versione più potente e già pensata per il mercato rosa della city car. Mentre non è stato fatto alcun aggiustamento al motore, gli spazi a bordo sono stati ottimizzati per dare alla nuova arrivata il primato di capacità nel baule: ben 285 litri per la berlina, la migliore sotto questo aspetto fra e auto della sua categoria. Di questa edizione limitata sono state prodotte in 1.400 unità per il mercato di tutto il mondo, delle quali ne sono state riservate 25 al pubblico italiano. Vi sono due varianti, una cabriolet che non verrà però venduta in Italia ed una non decappottabile; il prezzo richiesto è di 25.000 euro per la Givenchy Le Makeup con motore diesel e di 26.100 euro per la più scattante versione a benzina.