Dakar Rally , 12 MINI ALL4 Racing al via della edizione 2016

22223.jpg

MINI punta con decisione al quinto successo consecutivo con uno schieramento di MINI ALL4 Racing ed equipaggi forte come non mai. Monaco di Baviera. Anno nuovo, nuove sfide: il 2 gennaio scatta il Dakar Rally 2016, gara che, come da tradizione, apre la stagione dei cross-country rally di lungo percorso. MINI affronta nuovamente l’affascinante ed ardua sfida proposta dai 9500 chilometri da affrontare e superare in 15 giorni e, questa volta, schierando un numero record di MINI: dodici. Nasser Al-Attiyah (Qatar) ed il compagno di tante battaglie, il navigatore Mathieu Baumel (Francia) sono più che pronti alla difesa del titolo nella competizione endurance più dura di tutte. “Ci siamo preparati al meglio” ha affermato Al-Attiyah a Buenos Aires, luogo di partenza del Dakar Rally 2016. “Siamo pronti ad affrontare la più grande gara endurance puntando ad ottenere con MINI lo stesso successo del 2015” ha dichiarato lo spagnolo Joan ‘Nani’ Roma, del team AXION X-raid, in gara anch’egli con una MINI ALL4 Racing. Lo affianca, come navigatore, il connazionale Alex Haro. La coppia argentina composta da Orlando Terranova e Bernardo ‘Ronnie’ Graue è altrettanto pronta alla battaglia, nell’abitacolo della AXION X-raid Team MINI ALL4 Racing numero 310. “Con maggior tempo da trascorrere in altura, ed una lunga, difficile seconda settimana di gara, la Dakar 2016 garantisce di sicuro sorprese. Ma è appunto per questo che rappresenta qualcosa di speciale” ha spiegato Terranova durante il test che ha preceduto la gara. La quarta MINI ALL4 Racing (n° 315) del Axion X-raid Team vede impegnati Mikko Hirvonen (Finlandia) e Michel Périn (Francia). Mentre Périn è un navigatore con grande esperienza nella Dakar, per Hirvonen, ex pilota WRC, si tratta invece del battesimo. “Sono entusiasta di partecipare al Rally Dakar. Lo desideravo da tanto, e spero di ottenere un risultato che rifletta la professionalità della squadra”. La sfida per la conquista del titolo arriverà da ogni dove, ma soprattutto dagli equipaggi delle MINI ALL4 Racing private allineate alla partenza della Dakar. Il massiccio successo ottenuto nei cross-country rally di lunga distanza (in particolare, le quattro vittorie consecutive proprio nella Dakar) hanno fatto sì che siano schierati alla partenza otto equipaggi privati: un numero mai raggiunto prima. Si tratta di equipaggi esperti, provenienti da ogni parte del globo. Quello della MINI ALL4 Racing della Van Loon Racing (n° 306) è composto dalla coppia olandese Erik van Loon e Wouter Rosegaar.