Campionato Italiano Turismo Endurance, finale incandescente anche tra i piloti della seconda divisione

444487.jpg

Come sempre sarà spettacolo nello spettacolo. Lo schieramento in gara per il sesto e penultimo round stagionale del Campionato Italiano Turismo Endurance, uno dei più ricchi registrati quest’anno, garantirà bagarre non solo per il primato Assoluto. A regalare emozioni sarà come sempre anche la lotta nella Seconda Divisione dove Filippo Maria Zanin (BMW 320 Promotorsport) vuole riprendere la cavalcata vincente interrottasi a Vallelunga. Ad intromettersi in una volata finale che pareva proiettata verso un clamoroso en-plein è stata infatti la Citroën C3 “Max” 1.6 Turbo della 2T Course & Reglage che con Giovanni Mancini e Lorenzo Baroni ha colto il primo successo stagionale. Risultato che la squadra milanese punta a ripetere anche a Misano dove sarà in gara con il coach driver e team principal Massimo Arduini ed il giornalista Emiliano Perucca Orfei. La tappa romagnola segnerà poi anche il ritorno di altri protagonisti abituali della categoria come Massimo Zanin, sulla seconda BMW 320 della Promotorsport o Samuele Piccin ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale e per l’occasione in gara con il giovane Omar Paravati sulla Honda Civic Type-R. Sempre nei colori della ASD Super2000 tornano in campionato anche Camillo Piccin e Rino De Luca sulla Honda Integra con la quale puntano a guadagnare il primo piazzamento in Top-3. Appuntamento a domani con le prove libere (10.25) e le prove ufficiali (16.05), mentre sabato sarà dato il via a gara 1 alle 15.20. Domenica sarà la volta di gara 2 alle 09.00, mentre gara 3 (recupero di Vallelunga) scatterà alle 17.40. Tutte le gare saranno come sempre sulla distanza di 48 minuti + 1 giro ed in diretta TV su Sportitalia (dgt 60 – SKY225) e Web streaming su www.acisportitalia.it.

CAMPIONATO ITALIANO TURISMO ENDURANCE | CLASSIFICHE- SECONDA DIVISIONE
1) Zanin Filippo Maria (BMW 320 S.2 S 2.0 Promotorsport), 135; 2) Fumagalli Alberto (BMW 320 S.2 S 2.0 Zerocinque Motorsport), 93; 2) Fumagalli Riccardo (BMW 320 S.2 S 2.0 Zerocinque Motorsport), 93; 4) Piccin Samuele (Honda Civic Type-R S.2 S 2.0 ASD Super 2000), 45; 4) Dall’Antonia Romy (Honda Civic Type-R S.2 S 2.0 ASD Super 2000), 45; 6) Pennica Dario (Citroen C3 Max SP1.6 2T Course & Reglage), 35; 7) Baccani Alessandro (Citroen C3 Max SP1.6 2T Course & Reglage), 35; 8) La Barbera Mario (BMW 320 S.2 S 2.0 Zerocinque Motorsport), 32; 8) Rizzuto Giosuè (BMW 320 S.2 S 2.0 Zerocinque Motorsport), 32; 10) Fantilli Giorgio (Alfa Romeo 147 S 2.0 ), 27.