Campionato Italiano GT – Imola: problemi tecnici frenano l’entusiasmo di Tommy Maino

22223.jpg

Weekend all’insegna dei problemi tecnici. Questo è un po’ quello che ha caratterizzato il secondo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Gran Turismo sulle rive del Santerno. La qualifica di Tommy è stata assolutamente negativa, non è riuscito a completare un giro per la rottura di un semiasse. Per Tommy due rimonte incredibili, ma anche in gara 1 si è presentato il medesimo problema, siglando così uno zero a livello di punteggio. In Gara 2, posticipata alle 19.00 a causa della pioggia, Tommy è partito con il coltello tra i denti, rimontando incredibilmente dall’ultima posizione. Insieme al compagno Nicola Benucci, si è materializzato un meritato terzo posto.

Tommy Maino: “Chiaramente sono deluso da cosa è successo. Nella passata stagione non abbiamo riscontrato nessuna rottura, a Imola due in un solo weekend. La sfortuna può non esistere, ma qualcosa di “mistico” c’è stato. Scherzi a parte, sono contento dell’andamento della vettura, va forte ed il Campionato è apertissimo. Possiamo migliorare, chiaramente di base la macchina e il team sono collaudati, la concorrenza è alta ma noi ci metteremo tutto l’impegno possibile. Il Podio in gara 2 è stato un #belcolpo . Grazie al team Ebimotors, agli sponsor, a tutti quelli che mi seguono e al mio compagno di squadra“.

(Redazione/Comunicato stampa)