Campionato Italiano Gran Turismo, Vallelunga: le pole sul circuito romano sono di Postiglione (Porsche GT3R) e Bortolotti (Lamborghini Gallardo)

444459.jpg

Sono di Vito Postiglione (Porsche GT3R) e Mirko Bortolotti (Lamborghini Gallardo) le pole nelle due gare della classe GT3 del 5° round del Campionato Italiano Gran Turismo in corso all’autodromo di Vallelunga. Nella prima sessione di prove Postiglione (Ebimotors) ha fatto segnare il tempo di 1’33.254 precedendo la Ferrari 458 Italia (Villorba Corse) di Nicola Schirò (1’33.445), la Lamborghini Gallardo (Imperiale Racing) di Alberto Viberti (1’33.528) e la Ferrari 458 Italia (Scuderia Baldini 27) di Lorenzo Casè (1’33.601). Nella seconda sessione Bortolotti (Imperiale Racing) unnamed (1)ha fermato i cronometri sul fantastico crono di 1’32.595 davanti alle due Ferrari 458 Italia di Alex Frassineti (1’33.100) e di Stefano Gattuso (1’33.131) e all’Audi R8 LMS (Audi Sport Italia) di Marco Mapelli (1’33.143). Nel primo turno di prove della classe GT Cup Tommaso Maino (Porsche 997-Ebimotors) ha colto il miglior tempo con il crono di 1’37.518 davanti alla Lamborghini Gallardo di Daniel Perel (1’37.601), mentre nella seconda sessione l’altro portacolori del Bonaldi Motorsport, Mirko Zanardini, ha fatto segnare il tempo di 1’37.044 garantendosi la pole davanti alla Porche 997 (Ebimotors) Livio Selva (1’37.908). Nella Coppa Lamborghini Huracan si sono imposti Bar Baruch (Vincenzo Sospiri Racing) con il tempo di 1’36.111 nella prima sessione e Adrian Zaugg (Raton Racing), nel secondo turno, che ha fatto fermare i cronometri a 1’34.758. Domani alle ore 14,35 scatterà gara-1 GT3, a cui seguirà, alle 15,45, gara-1 GT Cup. Entrambe saranno trasmesse in diretta TV su AutomotoTV (SKY canale 148), mentre Raisport1 trametterà la differita di gara-1 GT3 alle ore 23,05. Le due gare potranno essere seguite anche in web streaming sul sito www.acisportitalia.it/GT.