BMW, con la nuova Serie 1 aumenta il piacere di guida

1111239.jpg

Rivalutata da ampi interventi di design nella sezione frontale e posteriore, da un ambiente premium ancora più raffinato e da maggiore potenza sotto il cofano motore, la nuova BMW Serie 1 (consumo di carburante nel ciclo combinato: 8,0 – 3,4 litri; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 188 – 89 g/km) si presenta affascinante, sportiva ed efficiente come mai finora. L’ultima edizione del modello BMW, venduto in dieci anni quasi due milioni di volte, definisce nuovamente i parametri di riferimento del piacere di guidare nel segmento delle vetture compatte premium. Grazie alla gamma di motori ampliamente rinnovata e a una serie di ulteriori interventi di riduzione del consumo di carburante e delle emissioni, la nuova BMW Serie 1 a cinque porte e la nuova BMW Serie 1 a tre porte si assicurano la pole-position anche nell’introduzione dell’ultima versione della tecnologia BMW EfficientDynamics.La gamma di motorizzazioni della nuova BMW Serie 1 viene completata da propulsori a benzina e diesel dell’ultima generazione a tre oppure quattro cilindri. In combinazione con la trazione posteriore, sempre un’offerta unica nel segmento delle vetture compatte, i motori scattanti ed elastici, dotati di tecnologia BMW TwinPower Turbo, assicurano un’esperienza di guida particolarmente intesa. I valori del brand vengono confermati inoltre dall’equipaggiamento di serie ampliato, dall’aumento di potenza del motore sei cilindri in linea dell’automobile BMW M Performance BMW M135i e dalle attuali innovazioni del programma BMW ConnectedDrive.