ACI Sport, Italiano Slalom, Somano-Bossolasco, seconda manche provvisoria al molisano Fabio Emanuele

1111204.jpg

Fabio Emanuele, al volante della sua Osella PA9, sigla il miglior tempo al termine della seconda manche di gara abbassando di oltre tre secondi il tempo della sua precedente prestazione. Alle sue spalle, a soli 92 centesimi, Salvatore Venanzio su Radical SR4, il vincitore del primo passaggio della Somano-Bossolasco. Ancora terzo tempo per il Campione Europeo di Velocità in Salita, Federico Liber su Formula Gloria C8. Decisiva per la vitoria finale la terza salita verso Bossolasco. Concludono la prova 52 dei 54 concorrenti ammessi al via.