ACI Sport, Italiano GT, confermata la partecipazione del Team BMW ROAL Motorsport, con due Z4

1111128.jpg

E’ un ritorno quello del ROAL Motorsport BMW nel Campionato Italiano Gran Turismo 2015, che prenderà il via il prossimo 3 maggio dall’autodromo di Vallelunga. La squadra padovana aveva lasciato il segno nelle stagioni 2012 e 2013 della serie nazionale, con un tricolore piloti per Stefano Colombo e Thomas Biagi, un titolo a squadre e ben otto vittorie in gara. Saranno due le BMW Z4 che verranno impegnate nell’imminente stagione, una delle quali ha già un pilota, quel Stefano Comandini, vice campione nel 2013, che lo scorso anno aveva seguito la squadra in alcuni appuntamenti internazionali validi per la Blancpain Endurance Series.

«Con il tricolore Gran Turismo – ha spiegato Stefano Comandiniho ancora un conto in sospeso dal 2013, quando il titolo mi è sfuggito per un pelo. E intendo saldarlo. Dopo due stagioni ad alto livello, soprattutto quella dell’anno scorso nella Blancpain Endurance Series, posso dire senza presunzione che la BMW Z4 GT3 non ha più segreti per me. E il team ROAL Motorsport lo conosco ormai come le mie tasche, c’è affiatamento con la squadra e un rapporto molto leale con Roberto Ravaglia. A Padova stanno cercando un pilota esperto e veloce da affiancarmi per puntare al titolo. Mancano tre mesi al via, c’è quindi ancora tempo. Rispetto a due anni fa, il calendario mi sembra oggi più indicato per la BMW Z4, voglio dire che di appuntamenti su piste veloci, che sono poco congeniali alla berlinetta bavarese, ne è rimasto soltanto uno a Monza».

Il coequipier di Stefano Comandini ed il secondo equipaggio verranno comunicati più avanti.