ACI Sport, Italiano GT, Le Castellet, le due pole a Raffaele Giammaria (Ferrari 458) e a Marco Mapelli (Audi R8)

222246.jpg

Sono Raffaele Giammaria e Marco Mapelli i poleman del 4° appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo in corso di svolgimento all’autodromo francese del Paul Ricard. Il portacolori della Scuderia Baldini 27 ha staccato il miglior tempo con 2’06.407 nella prima sessione di prove davanti all’altra 458 Italia (Easy Race) di Luigi Ferrara (2’06.673) e alla Porsche GT3R (Autorlando) di Matteo Beretta (2’07.153). Con il quarto crono ha chiuso la prima sessione Alessandro Balzan, (Ferrari 458 Italia- MP1 Corse), penalizzato da un problema all’ABS, davanti ai due portacolori Audi, Thomas Schoeffler e Dindo Capello, Andrea Gagliardini (Porsche GT3R-Ebimotors) e Giovanni Berton (Porsche GT3R-Autorlando). Nella GT Cup il miglior tempo è andato a Daniel Mancinelli (Lamborghini Gallardo-Eurotech Engineering) che ha fatto fermare i cronometri a 2’11.811. 1111Nella seconda sessione Mapelli ha fatto segnare il fantastico crono di 2’06.275, a pochi centesimi dal record della pista, precedendo la Ferrari 458 Italia (BMS-Scuderia Italia) di Alessandro Pier Guidi (2’06.319), il compagno di squadra Emanuele Zonzini (2’07.135) e la Lamborghini Gallardo (Imperiale Racing) di Mirko Bortolotti (2’07.137). Dalla terza fila scatteranno in gara-2 Gianluca Carboni (Porsche GT3R-Autorlando) e Marco Magli (Ferrari 458 Italia-Easy Race), che hanno fatto fermare i cronometri, rispettivamente, a 2’08.180 e 2’08.672, mentre nella GT Cup è stata ancora una Lamborghini la più veloce, quella del Bonaldi Motorsport di Simone Iacone (2’10.835).