ACI Racing, Monza: ingresso libero in autodromo in un fine settimana ricco di emozioni

1111333.jpg

Rosenqvist, Shwartzman, Zhou, Ferraris, questi i nomi dei piloti che hanno conquistato questo pomeriggio le pole position in F.3, F4 e nel Campionato Italiano Turismo Endurance. Sono i verdetti principali delle varie sessioni di prove, di qualifica e libere, che si sono svolti oggi aprendo il fine settimana ricco di gare, ben 16, che animerà l’Autodromo di Monza. Trentacinque sono i piloti iscritti alla tappa di Monza del FIA Formula 3 European Championship, la serie continentale che nella sua storia ha sfornato tanti illustri campioni. Il più veloce oggi nelle sessioni di qualifica è risultato lo svedese Felix Rosenqvist (Team Prema) che ha dominato con la sua vettura numero 1 tutte le tre classifiche stilate e che quindi partirà in pole position sia domani (Gara 1 alle 11.35 e Gara 2 alle 17.55), sia domenica BodyPart (1)(Gara 3 alle 11.00). Il giro più veloce lo ha percorso alla media di 201.657 Km/h. Accanto a lui avrà in Gara 1 il compagno di squadra Prema, il britannico Jake Dennis, mentre in Gara 2 il monegasco Charles Leclerc (Van Amersfoort Racing). Due turni di qualifiche per la serie nazionale della Formula 4 Championship powered by Abarth. Nella Q1, miglior tempo per il tedesco Robert Shwartzman (Mucke Motorsport), alla media di 184.052 Km/h, che quindi partirà in pole position in Gara 1 domani alle 12.35. Lo schieramento di Gara 2, in programma domenica alle 9.40, sarà poi determinato dall’ordine di arrivo di Gara 1, con le prime dieci posizioni invertite. La Q2 di oggi ha determinato invece lo schieramento di Gara 3, prevista sempre domenica alle 17.50: il migliore è stato, alla media di 184.748 Km/h, Zhou Yu Guan (Prema Power Team). Prove libere invece per il Campionato Italiano Gran Turismo: nella prima sessione la più veloce, alla media di 191.592 Km/h, è risultata la Porsche 997 GT3 R dell’equipaggio composto da Vincenzo Donativi e Vito Postiglione del team Ebimotors. Hanno preceduto la Lamborghini Gallardo di Mirko Bortolotti e Alberto Viberti (Imperiale Racing) e la Ferrari 458 Italia di Nicola Schirò e Giovanni Berton (Villorba Corse). Prima un’altra Porsche anche nella seconda sessione, alla media di 191.837 Km/h: la 911 GT3 R di Stefano Pezzucchi e Emanuele Romani (Kripton Motorsport). A seguire due Ferrari 458 Italia: le vetture condotte da Marco Magli e Luigi Ferrara (Esay Race) e da Alex Frassinetti e Matteo Beretta (Ombra). Domani, Q1 dalle 10.15 alle 10.40 e Q2 dalle 10.50 alle 11.15. Gara 1, di 48 minuti + 1 giro, alle 18.55. Due le prove di qualificazione per il Campionato Italiano Turismo Endurance per determinare gli schieramenti di partenza di Gara 1 e Gara 2. Doppia pole per Mario Ferraris (Fiat 500 del Team Romeo Ferraris), il più veloce in Q1 alla media di 170.714 Km/h e in Q2 alla media di 172.676 Km/h. Domani si terrà Gara 1 alle 16.45. Per il campionato monomarca Porsche Carrera Cup, che dall’anno scorso vede quale vettura la Porsche 911 GT3 Cup, si sono svolti due turni di prove libere. In entrambi Riccardo Agostini (Antonelli Motorsport) è risultato il più veloce precedendo, sia in Q1 sia in Q2, il francese Côme Ledogar (Tsunami RT). Il miglior giro di Agostini ha registrato la media di 186.787 Km/h. Domani Q1 dalle 9.20 alle 9.45, Q2 dalle 9.50 alle 10.05, e Gara 1 (28 minuti + 1 giro) alle 15.55. Mentre i piloti della Seat Ibiza Cup oggi non sono scesi in pista (domani apriranno la giornata con le libere alle 8.30 e poi avranno le qualifiche alle 13.50), quelli della Seat Leon Cup si sono cimentati in due turni di prove libere. Marco Pellegrini (Team Dinamic) ha preceduto tutti sia nel primo che nel tardo pomeriggio. Il giro più veloce alla media di 171.382 Km/h. Domani qualifiche dalle 13.10 alle 13.40. Il fine settimana propone inoltre numerose altri eventi in Autodromo. Domenica un cospicuo numero di studenti delle scuole delle province di Milano e Monza Brianza, con le loro famiglie, visiterà l’impianto e incontrerà il Mondo Aci, sia assistendo a Gara 2 del Campionato Italiano Gran Turismo, potendo anche visitare i box e incontrando piloti e meccanici, sia partecipando ad un incontro in materia di sicurezza stradale. L’iniziativa fa parte del progetto “I Campioni e le Regole” nato con l’intento di sensibilizzare i giovani in età da patente. Prosegue intanto presso la Sala della Regione Lombardia l’apertura (fino a domenica 21 giugno, il fine settimana in cui si svolgerà la 62^ Coppa Intereuropa) della mostra “Eleganza dinamica, talento italiano”, che propone splendidi esemplari della Collezione di auto d’epoca Lopresto, fra cui vetture Alfa Romeo e Lancia prodotte a partire dagli Anni Trenta. Chi volesse farsi un’idea, ammirando splendide immagini e coinvolgenti filmati, può collegarsi al profilo facebook appositamente realizzato. E per chi vuole pedalare alla scoperta dei più begli angoli dell’impianto e del parco, presso l’Infopoint dell’Autodromo è possibile noleggiare una bicicletta al costo di 10 euro a giornata. E’ inoltre disponibile, per chi ne avesse bisogno per la propria due ruote, anche un laboratorio per riparazioni e messe a punto. (Comunicato Stampa)