11° Trofeo Nappi, al via sul Circuito del Sele il grande show dei motori

Manifesto-Ufficiale-11-Trofeo-Nappi-1.jpg

È ormai alle porte l’undicesima edizione del Trofeo Natale Nappi. La Scuderia Vesuvio, dopo mesi di preparazione, ha chiuso le iscrizioni alla manifestazione motoristica ed è proiettata al lungo fine settimana ricco di emozioni. Il team campano, grazie ad una grande collaborazione tra tutte le parti in campo, è riuscito nuovamente a riempire il paddock del Circuito del Sele di un numero ingente di vetture di gran calibro: allo start ci saranno quasi quaranta vetture del Gruppo Sport e Formula insieme ad oltre ottanta auto turismo che spazieranno dalle intramontabili Peugeot 106 alle potenti Audi TCR, Alfa Romeo 4C, Seat Leon Cup solo per citarne alcune. Presenti campionissimi del motorsport nazionale dal corposo curriculum:però il grande regalo riservato agli appassionati sarà la presenza del pilota emiliano Fabrizio Giovanardi. Il “piedone” nazionale sarà di scena sui 1600 metri del Circuito del Sele con un’auto che conosce bene, l’Alfa Romeo 155 D2. A rendere possibile il ritorno a bordo su una vettura con la quale ha scritto la storia de Motorsport nazionale ed internazionale è stata la grande collaborazione tra la Scuderia Vesuvio, la famiglia CASILLO e il capitano della factory SAMO Competition, il veterano Luigi Sambuco. I piloti si sfideranno a suon di giri veloci già da sabato con il turno di prove ufficiali, che decreterà l’ordine di ingresso in pista domenica. La lotta per la vittoria si articolerà in due manche di gara, la migliore delle quali sarà presa in considerazione ai fini della classifica. La manifestazione avrà anche il piacere di contenere, nell’area paddock riservata, il villaggio Abarth con le vetture dello scorpione in esposizione. Infatti degli oltre 170 iscritti, in gran parte partecipanti alla sfida agonistica, altri grazie alla presenza dell’Abarth Club Campania e del gruppo The Racers saranno presenti con i loro bolidi stradali in esposizione ed impegnati in una dimostrazione in pista. Tra le auto in esposizione, con la collaborazione e la disponibilità del Motor Village di Napoli, ci saranno tre gioielli: un’Alfa Romeo 4C, una Abarth 124 Spider ed un’Abarth 595 Pista. A farle ruggire per qualche giro in pista saranno tre grandi personalità: il sabato si disimpegnerà il Dott. Alfonso De Nicola, medico sociale del SSC Napoli con la grande passione per le auto da competizione, mentre la domenica saliranno a bordo Vincenza Allotta, neo campionessa Italiana Slalom categoria Femminile, ed Antonino La Vecchia, campionissimo lucano legato visceralmente con il marchio del “biscione”, che metteranno un po’ alle corde rispettivamente la 124 Spider e l’Alfa Romeo 4C. 

Già in piena adrenalina il presidente della Scuderia Vesuvio, l’agerolese Valentino Acampora:Anche quest’anno abbiamo fatto il massimo affinché il Trofeo Nappi potesse essere un fine settimana di agonismo e sana competizione. Il nostro obiettivo, come sempre, è quello di far divertire i partecipanti ed entusiasmare gli appassionati”.

Da soli tutto ciò non sarebbe mai stato possibile – prosegue Acamporaquindi mi preme sottolineare il sostegno ricevuto sia dagli Automobil Club di Napoli e di Salerno, sia da tutte le parti in gioco a partire dalla proprietà del Circuito al direttore di gara, senza dimenticare tutti coloro che dietro le quinte lavorano a questo evento. Tutti i nostri sforzi, inoltre, senza la fiducia riposta in noi dai nostri partner non sarebbero valsi a nulla. A loro va il mio grazie.”

Ora però è tempo di gare e sfide a cronometro: “Sono il primo ad essere in fibrillazione, perché non vedo l’ora di vedere in azione tutti questi piloti. Voglio godermi questo spettacolo – conclude Acamporacon la speranza che piano piano questo evento riesca a migliorarsi e a crescere. Vi aspetto tutti sabato e domenica a Battipaglia

I presupposti per vivere una grande festa del motorsport ci sono tutti, non resta che recarsi presso il Circuito del Sele di Battipaglia e godersi il grande show dell’11° Trofeo Natale Nappi.

(Comun. Stampa Scuderia Vesuvio)