Peugeot 208, in anteprima Mondiale due nuove varianti di colore, Ice Grey e Ice Silver

1111327.jpg

Quando è stata svelata al pubblico all’85esima edizione del Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra, la nuova PEUGEOT 208 sfoggiava la sua livrea Orange Power. A questa tonalità vivace, giovane e dinamica si aggiungono ora, in anteprima mondiale su un veicolo di serie, due tinte matt dalla texture materica, inedite per realizzazione e resa: l’Ice Grey e l’Ice Silver. Questa innovazione è completata dalla nuova offerta di personalizzazione Lime Yellow che, alla pari del Menthol White presentato a Ginevra, può essere adottata separatamente all’esterno o all’interno dell’abitacolo.

Nuova PEUGEOT 208: un lavoro completo incentrato sul dettaglio e la qualità

La nuova PEUGEOT 208 che sarà commercializzata a partire da giugno 2015, è frutto di un lavoro approfondito che non ha trascurato nessun ambito. Per questo dispone di argomenti forti: design deciso, sportivo ed elegante; nuovi equipaggiamenti tecnologici per un maggior comfort e una maggiore sicurezza; nuove motorizzazioni Euro6 PureTech e BlueHDi risparmiose e prestazionali. Oltre alla nuova tinta metallizzata Orange Power svelata all’ultima edizione del Salone di Ginevra, due tonalità davvero innovative completano la gamma colori disponibile al lancio. Inoltre, vengono ora proposti due pacchetti di personalizzazioni, disponibili sia per l’esterno che per l’interno della nuova PEUGEOT 208.

Tinte matt dalla texture materica del tutto inedite

Sin dal lancio, la nuova PEUGEOT 208 avrà due nuove tinte davvero innovative, una proposta che è un punto di rottura rispetto alle offerte tradizionali. Sono: l’Ice Grey e l’Ice Silver.

Queste tinte offrono diversi vantaggi:

– Sono distintive e valorizzanti. Con il loro aspetto opaco e satinato, mettono in risalto le linee stilistiche della vettura rafforzando il dinamismo e la modernità della nuova PEUGEOT 208. Poiché giocano con la luce, reagiscono fortemente alle sue variazioni, a differenza delle tinte opache che in genere tendono a uniformare le bombature e ad attenuare le forme;

– La loro texture leggermente granulosa al tatto, sorprende e dà subito l’impressione di una vettura robusta e protettiva. Sono più resistenti e di più facile manutenzione rispetto alle tinte opache tradizionali. Infatti, hanno un’ottima resistenza ai micrograffi e sopportano bene i frequenti lavaggi, ad alta pressione o con i rulli (senza applicazione di cera);

– Grazie alla loro industrializzazione, in anteprima mondiale direttamente in fabbrica, questi colori distintivi, riservati di solito a piccole serie o a prodotti premium artigianali molto costosi diventano accessibili a un prezzo identico a quello delle tinte madreperlate. Su 208, il costo è inferiore a 800 euro, con un sovrapprezzo di soli 180-200 euro rispetto a una vernice metallizzata.

Dal punto di vista tecnico, è un risultato straordinario, sancito dal deposito di un brevetto internazionale. Prodotte direttamente nello stabilimento di Poissy (Francia), per l’industrializzazione di queste tinte si è reso necessario uno sviluppo specifico e quasi 4 anni di messa a punto. Se gli strati inferiori (trattamento anticorrosione, substrato di base e base colorata) sono identici a quelli di una classica tinta metallizzata, tutta l’innovazione consiste nella composizione e nell’applicazione della vernice. Questa vernice contiene elementi testurizzanti, ma anche sottili particelle di silice e microsfere di poliammide. Le particelle di silice mescolate alla resina conferiscono l’aspetto opaco e le proprietà di resistenza e granulosità, mentre le sfere di poliammide assicurano la texture specifica della vernice. Poiché gli strati inferiori di protezione e di primer sono identici, per uno stesso robot è possibile scegliere tra la verniciatura con una tinta classica o con una tinta texturizzata. Quest’innovazione industriale consente di gestire con maggiore flessibilità la produzione, di offrire questo tipo di applicazione su vasta scala e di proporre queste tinte a prezzi competitivi.

Le due nuove tinte, Ice Grey e Ice Silver, sottolineano sensazioni ben distinte:

– L’Ice Grey esprime eleganza, modernità e status; – L’Ice Silver suggerisce dinamismo, forza e potenza (ed è anche disponibile sulle versioni sportive della nuova PEUGEOT 208 GTi e GTi by PEUGEOT Sport, disponibile in Italia in secondo momento). Sono indicatori essenziali della strategia del Marchio e illustrano la capacità di PEUGEOT di differenziarsi e di innalzare il livello delle proprie gamme. In totale, la gamma colori della nuova PEUGEOT 208 si compone di 13 varianti che rispondono all’esigenza dei clienti, sempre più alla ricerca di offerte differenzianti ed esclusive:

– 2 tinte pastello (Bianco Banchisa e Grigio Hurricane)

– 7 tinte metallizzate (Orange Power, Grigio Alluminio, Grigio Shark, Nero Perla Virtuel, Blu Virtuale, Dark Blue, Rosso Rubino)

– 1 tinta madreperlata (Bianco Perla) – 2 tinte Matt dalla texture materica (Ice Grey e Ice Silver)

– 1 “ coupe franche” (Nero opaco testurizzato / Rosso vernice, solo sulla 208 GTi by PEUGEOT Sport )

Proposte di personalizzazione fresche e moderne La nuova PEUGEOT 208 è connessa alla sua epoca e propone, in abbinamento con una gamma ricca di colori e con i suoi numerosi equipaggiamenti, offerte di personalizzazioni fresche, innovative e originali. Due pack di personalizzazione esterna sono disponibili come opzione fabbrica in base al livello di allestimento. Abbinato alla tinta Orange Power, il pack Menthol White. Con i suoi dettagli bianchi, propone un ambiente dinamico ed elegante. Il nuovo pack Lime Yellow è divertente e moderno. Tra l’altro, si abbina alla perfezione con la tinta testurizzata Ice Silver.

Tutte le personalizzazioni esterne si compongono di :

– Calandra « EQUALIZER » con inserti colorati con effetto 3D* ;

– Profilo della calandra nero brillante; – Modanature dei fendinebbia nero brillante con inserto colorato*;

– Nome PEUGEOT anteriore e posteriore colorato* ; – Retrovisori colore Nero Perla e fondo indicatori di direzione colorati* . * (nello stesso colore di personalizzazione scelto)

Allo stesso modo, i pack Menthol White e Lime Yellow possono essere proposti all’interno dell’abitacolo, a prescindere dalle personalizzazioni esterne (secondo il colore della carrozzeria e il pack di personalizzazione esterna). Questi pack interni propongono un universo moderno, differenziante e valorizzante sin nei minimi dettagli:

– Sedili sportivi in misto Tep/Tessuto e impunture a vista colorate* ;

– Appoggiagomiti nei pannelli delle porte con impunture a vista colorate* ;

– Inserti delle porte anteriori/posteriori colorati* ;

– Inserto sotto il quadro strumenti specifico;

– Inserto centrale della plancia specifico ;

– Volante in pelle pieno fiore traforato con impunture a vista colorate* ;

– Cuffia della leva del cambio con impunture a vista colorate* ;

– Regolazione in altezza sedile passeggero 2

*(nello stesso colore del pack scelto). Ricca di una gamma di tinte diverse, di offerte di personalizzazione esterna e interna o ancora dei nuovi cerchi in lega con aspetti innovativi (diamantatura classica, diamantatura sequenziale o con incisione al laser), la nuova PEUGEOT 208 propone ai suoi clienti una gamma in grado di rispondere alle odierne aspettative di differenziazione