MotoGP, si riparte da Brno – Orari TV

brno2.jpg
Dopo la breve pausa estiva di due settimane la MotoGP torna in pista a Brno per il gran premio della Repubblica Ceca, decimo appuntamento della stagione ed inizio del ‘girone di ritorno’ del campionato che quest’anno, con l’aggiunta del gran premio di Thailandia a Buriram si articola su 19 gare.
IL CIRCUITO
Il tracciato nella sua attuale configurazione misura 5.403 metri, si snoda in senso orario ed è composto da 14 curve, otto a destra e sei a sinistra con un rettilineo principale di 636 metri. Una caratteristica della pista è la larghezza del manto stradale, ben 15 metri che consente ai piloti la scelta di traiettorie diverse e garantisce buone possibilità di sorpasso. Un circuito scorrevole che premia l’equilibrio della ciclistica e la guida fluida, non per niente questo era il tracciato preferito di Max Biaggi e vede oggi in Jorge Lorenzo uno dei migliori interpreti.
DOPPIETTA HONDA NEL 2017
Lo scorso anno la gara fu condizionata dal meteo, la partenza fu infatti dichiarata bagnata ma l’asfalto andò asciugandosi rapidamente dopo pochi giri. I piloti, partiti con gomme rain furono obbligati al cambio moto e Marquez fece uno dei suoi prodigi, rientrando ai box per primo e prendendosi tutti i rischi possibili guidando da fenomeno con le slick sulla pista ancora umida. Un capolavoro di talento che gli permise di accumulare un vantaggio enorme su tutti gli altri con Pedrosa che finì alle sue spalle staccato di oltre 20 secondi e Vinales che completò il podio precedendo Rossi, rientrato ai box troppo tardi. Fermo restando che è d’obbligo considerare Marquez e la Honda favoriti anche qui, le caratteristiche della pista potrebbero rappresentare una delle occasioni buone per la Yamaha, ancora a secco di vittorie da Assen 2017. Centrare un successo rappresenterebbe un’iniezione di fiducia per team e piloti, i quali contano di avere finalmente disponibili quegli aggiornamenti tecnici che chiedono da tempo. Da tenere d’occhio anche Jorge Lorenzo che qui potrebbe far valere l’efficacia della sua guida sopraffina anche con la Ducati.
TEST ALL’INDOMANI DEL GRAN PREMIO
Brno rappresenta una tappa importante anche per i test Irta che si terranno il lunedì dopo la gara. E’questa infatti l’occasione in cui le case presentano le novità tecniche più significative anche in vista della stagione successiva con Honda che ha spesso messo in pista il primo prototipo della nuova moto. Yamaha è chiamata ad uno sforzo doppio, per cercare di colmare il gap che la divide da Honda e Ducati nella seconda parte di stagione e gettare le basi per quella moto 2019 che dovrà rappresentare una vera evoluzione e non un semplice aggiornamento..
SKY, DIRITTI MOTOGP FINO AL 2021 – ORARI TV SKY E TV8
Sky ha confermato l’accordo con Dorna per la gestione dei diritti TV per altri tre anni. Il gran premio della Repubblica Ceca sarà visibile in diretta sia su Sky che su TV8 con i seguenti orari :
PROGRAMMAZIONE SKY
Venerdì 3 agosto
9:00-9:40 – FP1 Moto3
9:55-10:40 – FP1 MotoGP
10:55-11:40 – FP1 Moto2
13:10-13:50 – FP2 Moto3
14:05-14:50 – FP2 MotoGP
15:05-15:50 – FP2 Moto2
Sabato 4 agosto
9:00-9:40 – FP3 Moto3
9:55-10:40 – FP3 MotoGP
10:55-11:40 – FP3 Moto2
12:35-13:15 – Qualifiche Moto3
13:30-14:00 – FP4 MotoGP
14:10-14:25 – Q1 MotoGP
14:35-14:50 – Q2 MotoGP
15:05-15:50 – Qualifiche Moto2
Domenica 5 agosto
8:40-9:00 – Warm-Up Moto3
9:10-9:30 – Warm-Up Moto2
9:40-10:00 – Warm-Up MotoGP
11:00 – Gara Moto3
12:20 – Gara Moto2
14:00 – Gara MotoGP
PROGRAMMAZIONE TV8
Sabato 4 agosto
11:30 – Studio MotoGP
12:30 – Qualifiche Moto3
13:15 – Studio MotoGP
14:00 – Qualifiche MotoGP
14:50 – Studio MotoGP
15:00 – Qualifiche Moto2
Domenica 5 agosto
10:00 – Studio MotoGP
11:00 – Gara Moto3
12:00 – Studio MotoGP
12:20 – Gara Moto2
13:15 – Studio MotoGP
14:00 – Gara MotoGP
15:00 – Studio MotoGP
Alfonso Paduano