EICMA 2014: una nuova era per Yamaha

111118.jpg

Dal 2014, Yamaha Motor Group ha adottato in modo unitario a livello globale il nuovo slogan “Revs Your Heart” che incarna il desiderio di creare moto e scooter che superano le attese, da diversi punti di vista. Quella appena trascorsa è stata una stagione entusiasmante per Yamaha, con il lancio di molti nuovi modelli di successo come le grintoseYamaha MT-09MT-07, ed MT-125, la straordinaria seconda generazione di YZF-R125 e il rivoluzionario 3 ruote Tricity, tutti modelli che hanno saputo toccare le corde giuste dei piloti di tutta Europa, conquistando i vertici delle classifiche di vendita. Se il 2014 è stato l’anno del “ritorno” di Yamaha, il 2015 è l’anno in cui Yamaha è pronta a tracciare la strada verso il futuro, e sarà l’EICMA di Milano il prestigioso appuntamento in cui verrà presentata la moto che tutti aspettavano da tempo. Sviluppata con le tecnologie più avanzate di motore, ciclistica ed elettronica derivate dalla Yamaha YZR-M1 della MotoGP™, la nuova YZF-R1 è molto più di una moto performante. È una dichiarazione d’intenti che mostra al mondo che Yamaha è pronta ad affrontare le sfide del futuro. Portandosi in testa dalla prima curva. 

NOVITA’ MOTO 2015

Nuova YZF-R1 m.y. 2015

Il nome rimane lo stesso, ma tutto è cambiato su questa superbike che anticipa il futuro. Spinta da un 4 cilindri fronte marcia crossplane da 998 cc e 200 CV, sviluppato con tecnologie derivate da Yamaha YZR-M1, la nuova YZF-R1 è una moto pensata per la pista che è stata creata senza vincoli creativi, e senza compromessi. Il suo telaio Deltabox in alluminio con interasse corto, il telaietto e cerchi in magnesio, e le sospensioni evolute assicurano prestazioni al top in pista. La nuova carena, con livree Race Blu e Race Red, sfoggia fari a LED con un look minimal e una presa d’aria centrale che enfatizzano il DNA racing derivato da M1. Ma l’elemento più significativo è l’elettronica, avanzatissima e trasferita di peso da YZR-M1, per consentire ai piloti professionisti, e non, di realizzare il proprio potenziale. La piattaforma inerziale IMU a 6 assi assicura un controllo totale su trazione, slittamenti, impennate, frenate e partenze, per alzare l’asticella delle prestazioni in pista. 

Special Edition YZF-R1M m.y. 2015

Prodotta in quantità limitate e disponibile solo attraverso Yamaha Motor Italia, la moto dedicata alla pista Special Edition Yamaha YZF-R1M adotta una leggera carena in carbonio con colorazione Silver Blu Carbon ed offre un equipaggiamento ancora superiore rispetto a YZF-R1. La sua Communication Control Unit con GPS permette al pilota ed ai team di analizzare i tempi sul giro ed altri dati su un tablet con collegamento Wi-Fi, mentre le sospensioni Electronic Racing Suspension Öhlins (ERS)assicurano una guida di qualità superiore. 

Yamaha MT-09 Tracer m.y. 2015

Se ne è parlato a lungo, e adesso è finalmente arrivata. Yamaha MT-09 Tracer è una “action tourer” con un cupolino affilato regolabile, un serbatoio di capacità elevate ed il portapacchi sul telaietto posteriore. La posizione di guida regolabile, l’ABS e il controllo di trazione di serie abbinano l’attitudine alle percorrenze più lunghe con la grinta del tre cilindri. Disponibile in Lava Red, Matt Grey e Race Blu, questa versione “all tourer” di MT-09 Tracer aggiunge una dimensione inedita alla famiglia MT che, in soli 12 mesi, è diventata un riferimento per divertimento, versatilità e rapporto qualità/prezzo. 

Yamaha YZF-R3 m.y. 2015

Annunciata il 16 di ottobre 2014, Yamaha YZF-R3 sarà mostrata in pubblico per la prima volta all’EICMA. Pensata per i piloti più giovani e per quelli che salgono di cilindrata dalla 125 cc, questa compatta ed agile supersport si inserisce perfettamente nella gamma, tra YZF-R125ed YZF-R6, e permette ai piloti con patente A2 di sperimentare lo stile e la tecnologia delle R-SeriesIl suo potente bicilindrico da 320 cc e il leggero telaio rappresentano le tecnologie più sofisticate della categoria. Il puro DNA R-Seriesè evidente anche nell’aggressivo doppio faro anteriore, dal design della carena, dai cerchi a 10 razze e nelle livree Race Blu e Midnight Black.

Yamaha WR250F m.y. 2015

Lanciata nel 2014, Yamaha YZ250F ha dimostrato di essere una delle più competitive MX 250 cc a 4 tempi, grazie anche alle vittorie negli Stati Uniti, in Europa ed in Australia. Ad EICMA 2014 ci sarà la prima apparizione in pubblico della nuova enduro WR250F m.y. 2015 che è stata sviluppata partendo proprio da YZ250F. Le sospensioni anteriore e posteriore sono state riviste nel setting per adattarle all’enduro, ed incluso nella dotazione ci sono il nuovo cambio a 6 marce, una frizione irrobustita, la nuova centralina ECU e l’avviamento elettrico. Con il suo innovativo motore rovesciato e l’ultracompatta sagoma in Competition Blue, è una enduro ultraevoluta con prestazioni vincenti e un’agilità sorprendente. 

YARD BUILT

Il progetto Yard Built si prepara a chiudere in bellezza un anno straordinario, ricco di collaborazioni con i magnifici bike maker con la presentazione di tre nuovi incredibili concept all’EICMAXV950 ‘Boltage’ dei fratelli Benders è una Café Racer da sogno, un omaggio alle Yamaha da gara degli anni ’70. L’ispirazione viene da Jericho, una creatura precedente dei preparatori tedeschi, una splendida custom derivata da una Yamaha TR1 del 1983, con suggestioni che richiamano le Yamaha TZ750 da competizione del passato. Il pedigree della Yard Built KEDO SR400 ‘Stallion’ risale ai gloriosi anni ’70, un epoca in cui superstar come Steve McQueen divennero idoli maltrattando le loro moto. Cresciuta insieme a “Stallion”, ma con una personalità spiccata, la seconda Yard Built by KEDO si basa su SR400 ed ha il nome evocativo di “Bronco”. Bronco ha un look da dura, monta gomme tassellate da 18 pollici ed è equipaggiata con diversi componenti KEDO

NOVITA’ SCOOTER YAMAHA 2015

La gamma più completa e diversificata di sempre

Yamaha si presenta alla stagione 2015 con la gamma più completa e diversificata della sua storia. Un totale di oltre 20 modelli scooternei segmenti Sport, New Mobility, Urban, 50 cc, a cui si aggiungono i veicoli elettrici. L’ammiraglia TMAX, ancora oggi lo scooter più venduto in Europa, presenta una serie d’importanti innovazioni tecniche e stilistiche. Nel 2015 vedranno la luce due nuove versioni di un modello leggendario, entrambe con un nuovo “muso“ completamente ridisegnato, e a cui, per la prima volta, appaiono due novità come la forcella a steli rovesciati e l’innovativo avviamento “keyless”TMAX e la special edition IRON MAX saranno entrambi presentati ad EICMA 2014. Sempre nel segmento Sport, Yamaha conferma l’oramai consolidata collaborazione con il centro stile di MOMODESIGN, grazie alla quale presenta i due nuovi Yamaha X-MAX 125 e 250 MOMODESIGN. La combinazione unica tra gusto europeo e tecnologia giapponese dei due modelli supertrendy arricchisce la guida quotidiana con un tocco di design e glamour.