Ducati Riding Experience 2017: riprendono i corsi organizzati dalla casa di Borgo Panigale

small-41.jpg

Oltre diecimila motociclisti provenienti da tutto il mondo in quindici anni di attività. Una didattica sempre all’avanguardia, location prestigiose e un pool di istruttori con campioni del mondo come #carloscheca, #troybayliss, #marcolucchinelli, Paolo Casoli e Manuel Poggiali. A tutto questo si aggiunge un parco #moto con tutta la gamma #ducati, comprese le ultime novità. È questo il segreto del successo della #ducati Riding Experience (DRE), la scuola di guida della Casa motociclistica di Borgo Panigale che, dal prossimo 6 maggio, torna in pista e su strada con molte novità. Dedicata a un pubblico sempre più vasto, sia per tipologia sia per livello di esperienza, l’edizione 2017 del #dre offre una proposta ancora più efficace completate articolata. Da quest’anno i corsi del #dre sono infatti suddivisi in tre sezioni principali: Safety, dedicata alla guida sicura su strada; Racetrack per la pista; #enduro, per apprendere e perfezionare la guida della #moto in fuoristrada.

DRE Safety

Organizzato nell’Automotive Safety Center di #vairano (Pavia), il #dre Safety è la grande novità di questa nuova edizione della #ducati Riding Experience. Il corso è in grado di offrire gli strumenti per migliorare la guida su strada, con particolare attenzione al tema della sicurezza. Si svolge all’interno di una struttura appositamente realizzata per questo scopo, per l’occasione riservata in esclusiva a #ducati. L’Automotive Safety Center di #vairano è utilizzato dalle più importanti case automobilistiche e motociclistiche come test track per lo sviluppo dei loro prodotti. Si estende su una superficie di 50 ettari ed è composto da un circuito interno, che può essere utilizzato in diverse configurazioni e dotato small (2)di tutti gli strumenti necessari ad apprendere o migliorare le tecniche di guida sicura su strada. Una didattica #dre completamente nuova, finalizzata alla sicurezza, viene proposta in base al livello di esperienza dei partecipanti. Il Level 1 è dedicato a chi ha già la patente ma ancora poca esperienza nella guida o a quanti cercano maggiore confidenza con la #moto, magari dopo un periodo di inattività; il Level 2 punta a migliorare la tecnica di guida e a sfruttare al meglio le possibilità offerte dai sistemi elettronici, ormai fondamentali ed estremamente evoluti nell’attuale gamma #ducati. Il parco #moto a disposizione dei partecipanti del #dre Safety offre diverse tipologie di prestazioni e caratteristiche tecniche. Si va dall’agile e divertente Monster 797 all’iconico #monster1200s, passando dalla nuova #multistrada950 e Multistrada 1200S, fino a un’altra delle grandi novità #ducati 2017 ovvero la SuperSport e la “fun bike” per eccellenza, l’Hypermotard 939. Tutte le #moto proposte garantiscono sicurezza ed emozioni uniche; e sono caratterizzate da avanzata tecnologia che contraddistingue ogni #moto #ducati.

DRE Racetrack

Il #dre nasce in pista ed è qui che continua a offrire una parte molto importante della sua “experience”, grazie a quattro corsi suddivisi in base all’abilità e alle esigenze dei partecipanti. Si va dal Track Warm Up, per chi non ha mai guidato in circuito e desidera imparare a farlo in massima sicurezza in sella alla 959 Panigale, fino alla Champs Academy sotto la guida di campioni smallcome #carloscheca, Michele Pirro o #troybayliss e con a disposizione la Panigale R, passando per i corsi Track Evo e Track Master che permettono a chi ha già una certa esperienza di migliorare la propria tecnica rispettivamente sulla 959 Panigale e 1299 Panigale S. Il tutto su circuiti di livello internazionale e in sella alle più belle e performanti #moto della famiglia Superbike #ducati. Quest’anno il #dre Racetrack si svolge sull’asfalto dei campioni di MotoGP e della Superbike, ovvero sui circuiti del Mugello e di Misano. Sul sito www.dre.ducati.it sono già aperte le iscrizioni ai corsi #dre Safety e #dre Racetrack.

DRE Enduro

La location d’eccellenza che ospita il #dre #enduro è il Castello di Nipozzano, in Toscana, nel cuore del Chianti Rùfina. In sella alla small (3)Multistrada 1200 #enduro, i partecipanti del corso possono mettersi alla prova e imparare la guida off­road dall’esperienza di istruttori professionisti e sotto la guida del “dakariano” Beppe Gualini, direttore tecnico del #dre #enduro. Declinato per qualsiasi livello di guida, tutti i partecipanti hanno la possibilità di saggiare l’estrema versatilità della Multistrada 1200 #enduro e della nuova #multistrada950, in totale sicurezza grazie alla supervisione di piloti ed istruttori altamente qualificati.

(Redazione)