BMW Motorrad rinnova la sua Roadster, la F 800 R

111124.jpg

Presentando la nuova F 800 R, BMW Motorrad estende la propria gamma di bicilindrici paralleli dal carattere forte e distintivo. Grazie alla versatilità nuovamente aumentata, la sportiva Roadster di BMW Motorrad dal look dinamico entusiasma non solo con prestazioni di guida sportive e un’agile maneggevolezza, ma regala adesso nuove opportunità di utilizzo. Il propulsore è sempre il motore bicilindrico dalla cilindrata di 798 cm³raffreddato a liquido con quattro valvole per cilindro. Grazie alla potenza di 66 kW (90 CV) a 8.000 g/min (finora: 64 kW (87 CV) a 8.000 g/min) e alla rapportatura più corta della prima e seconda marcia, il propulsore offre una capacità di spunto ulteriormente potenziata, conservando tutte le altre qualità, come l’elevata elasticità, la rapidità di risposta e il consumo di carburante ridotto. La coppia massima è sempre di 86 Nm a 5.800 g/min. L’esperienza di guida in sella alla F 800 R è stata nuovamente rivalutata da una serie di componenti nuovi della ciclistica e dall’ergonomia ottimizzata. La sospensione della ruota anteriore è affidata a una forcella a steli rovesciati, mentre alla frenata stabile e sicura provvede adesso un freno idraulico a doppio disco con pinze freni montate radialmente. Un ulteriore aumento dell’ergonomia per il pilota lo mette a disposizione la nuova sella dall’altezza ridotta (790 mm invece di 800 mm), completata da un manubrio nuovo e pedane per il pilota nuove. Ma la F 800 R, dedicata anche ai chi si avvicina per la prima volta al mondo delle due ruote, anticipa il divertimento di una guida ancora più attiva anche attraverso il proprio linguaggio formale. Grazie ai colori nuovi, alle carene laterali nuove, nonché al coperchio del radiatore, al parafango della ruota anteriore e ai cerchi disegnati ex novo, la Roadster sportiva si presenta ancora più dinamica. In più, il proiettore principale dalla forma simmetrica le conferisce un look inconfondibile. Fedele al principio “360° di sicurezza“, la nuova F 800 R è equipaggiata di serie con ABS. Quando viene completata dai sistemi offerti come optional, come il Controllo automatico di stabilità ASC (Automatic Stability Control) e la Regolazione elettronica delle sospensioni ESA (Electronic Suspension Adjustment), la nuova F 800 R definisce un nuovo benchmark nel segmento di appartenenza a livello di sicurezza e di varietà di utilizzo.

Sintesi della novità della BMW F 800 R

  • Aumento della potenza della F 800 R rispetto al modello precedente: 66 kW (90 CV) a 8.000 g/min (finora: 64 kW (87 CV) a 8.000 g/min).
  • Adattamento dei rapporti del cambio in prima e seconda marcia.
  • Elementi della carrozzeria ridisegnati, dal look ancora più dinamico.
  • Colori nuovi.
  • Proiettore principale simmetrico.
  • Forcella upside-down.
  • Pinze freni anteriori radiali.
  • Cerchi più leggeri dal design dinamico.
  • Pedane per il guidatore ottimizzate.
  • Altezza della sella abbassata a 790 mm (finora 800 mm).
  • Nuovo manubrio in alluminio.
  • Controllo automatico della stabilità ASC (Automatic Stability Control). (Optional/ accessorio originale).
  • Regolazione elettronica delle sospensioni ESA (Electronic Suspension Adjustment) (optional).
  • Riduzione della potenza a 35 kW (48 CV) (accessorio originale/optional).