Automobili Lamborghini è “Top Employer Italia 2016”

333322.jpg

Foto Automobili Lamborghini esterno fabbrica dopo la ristrutturazione dell'ingresso storico 06-2013 foto Guizzardi Umberto

Automobili Lamborghini  ha conseguito per il terzo anno consecutivo la prestigiosa certificazione “Top Employer Italia”, riconoscimento 4444assegnato tutti gli anni dal Top Employers Institute alle imprese con eccellenti ambienti di lavoro e avanzate politiche di gestione delle Risorse Umane. Il programma di certificazione Top Employer è un processo della durata di circa un anno che, in seguito a una strutturata fase di analisi e verifica, premia le aziende che prevedono i più alti standard in termini di condizioni di lavoro e benefit, formazione e sviluppo, opportunità di carriera, politiche retributive e cultura aziendale.

Il Presidente e AD di Stephan Winkelmann Automobili Lamborghini, Stephan Winkelmann, ha commentato: “L’attestato di Top Employer certifica l’impegno e l’investimento quotidiano verso le nostre Risorse Umane, cardine i mprescindibile per le sfide del prossimo futuro dell’ Azienda, quali l’ingresso del terzo modello e il raddoppio della superficie dello stabilimento di Sa nt’Agata Bolognese.”

Umberto Tossini, Direttore Risorse Umane e Organizzazione di Automobili Lamborghini, ha aggiunto “Motivazione professionale e attrattività del datore di lavoro sono due facce della stessa medaglia. Orientano le nostre molteplici iniziative di people care, volte al benessere delle nostre persone, e le importanti collaborazioni con Università e Istituti di formazione, con l’obiettivo di avvicinare sempre di più il contesto aziendale e lavorativo a quello accademico e formativo in generale.”

Lamborghini oggi conta 1.300 dipendenti presso la sua sede storica di Sant’Agata Bolognese. Il 2015 è stato un anno straordinario: ben 150 sono state infatti le assunzioni di tecnici e specialisti altamente qualificati. Negli ultimi cinque anni sono state quasi 600 le nuove assunzioni con contratto a tempo indeterminato. La strategia di responsabilità etica di Lamborghini guida l’Azienda nella creazione di valore attraverso una gestione incentrata sulle persone, nell’ottica del miglioramento continuo. L’attenzione di Automobili Lamborghini alle future generazioni e al territorio si traduce in molteplici attività di collaborazione con le Istituzioni tra cui spicca il progetto DESI: si tratta di un inedito percorso formativo sulla base del modello duale, dove l’istruzione scolastica viene combinata con la formazione professionale in azienda, sviluppando così le competenze necessarie a conseguire il diploma superiore e qualificarsi per l’ingresso nel mondo del lavoro. I primi diplomi saranno consegnati nel luglio di quest’anno e nel frattempo è già stato avviato il progetto di una nuova edizione. Automobili Lamborghini si distingue come modello virtuoso anche per le relazioni sindacali, ispirate al dialogo continuo, alla trasparenza e alla collaborazione tra le parti. Questo approccio ha portato nel maggio 2015 alla firma del rinnovo del contratto integrativo aziendale, che offre condizioni di favore per le collaboratrici e collaboratori di Sant’Agata Bolognese. (Lamborghini Press)